Progetto M.IN.D - Migration Interconnectedness Development

M.IN.D (Migration Interconnectedness Development) è un progetto triennale finanziato dalla Commissione Europea attraverso fondi DEVCO (Direzione generale della Cooperazione internazionale e dello sviluppo), volto a sensibilizzare la società civile e le istituzioni nazionali ed europee sul complesso legame esistente tra migrazione e sviluppo.

Caritas Italiana, insieme a Caritas Austria (ente capofila), Caritas Europa ed altre 9 Caritas nazionali (Germania/Baviera Belgio, Bulgaria, Olanda, Slovacchia, Slovenia, Repubblica Ceca, Portogallo e Svezia), si impegneranno a lavorare per tre anni su temi strategici quali le cause profonde delle migrazioni, le società di accoglienza e i processi di integrazione.

Non meno importante sarà il lavoro volto ad ampliare gli spazi d'incontro tra le persone, finalizzati alla comprensione del complesso legame tra migrazione e sviluppo sostenibile, nell’ottica di elaborare risposte attente e rispettose della dignità umana.

Un impegno triennale (da ottobre 2017 a settembre 2020) a livello europeo, nazionale e locale, che vedrà il coinvolgimento di Caritas Ambrosiana e di altre 4 Caritas Diocesane (Benevento, Biella, Bolzano, e Verona) e si articolerà in attività di advocacy e di campaining volte a:

1) Favorire e sviluppare una migliore comprensione circa la relazione tra lo sviluppo universale sostenibile e le migrazioni, tanto nell‘UE quanto nei Paesi di origine dei migranti, e relativamente al contributo dell'Unione Europea nella cooperazione allo sviluppo.

2) Sollecitare le istituzioni governative e la società civile ad investire sui migranti e rifugiati quali attori di sviluppo. Clicca qui per avere maggiori informazioni riguardo a questo programma dell'Unione Europea

Clicca qui per avere maggiori informazioni riguardo a questo programma dell'Unione Europea


 
 
newsletter
Iscriviti alla nostra newsletter
Regali solidali
EVENTI E INIZIATIVE
09/03/2024
Iniziative

Incontro con Olga Karatch, attivista per la pace e i diritti umani

Sabato 9 marzo alle ore 15.00 Caritas Ambrosiana ospita un anno dopo Olga Karatch, attivista bielorussa per la pace e i diritti umani, che il 22 febbraio 2024 ha ricevuto alla Camera dei Deputati l’assegnazione del Premio internazionale Alexander Langer 2023

16/03/2024
Convegni

La carità palestra di umanità e via di discepolato

Convegno di Zona di Varese - SABATO 16 MARZO, DALLE 9:30 ALLE 12:00 - Cripta Parrocchia SS. Pietro e Paolo - via Petracchi - Masnago

20/03/2024
Iniziative

Info Cantieri 2024

Ti aspettiamo in sede con momenti di scambio e testimonianza sulle proposte dei Cantieri della Solidarietà 2024, campi estivi in Italia e all'estero rivolti ai giovani dai 18 ai 30 anni

01/04/2024
Iniziative

Refettorio Ambrosiano: Giovani volontari cercasi

Esperienza di volontariato per giovani 18-35 anni

EDITORIALE

Del Direttore: 
Luciano Gualzetti



 

Impressioni da un viaggio, echi da una Chiesa giovane, al femminile, povera tra i poveri
Ogni viaggio in paesi stranieri e lontani dall’Europa è sempre un’esperienza interessante, se si guarda oltre i soliti luoghi comuni della differenza di cultura e di colture, di profumi e di sapori, di saperi e di religioni... Leggi qui


IN EVIDENZA
Iniziative
La nostra offerta
Tabella trasparenza
Trasparenza 2022

Ai sensi di quanto previsto dalla legge 124/2017, si comunica quanto la Fondazione Caritas Ambrosiana ha ricevuto nel corso dell’anno 2022 dalla pubblica ammini ...

Numero dedicato donatori
Vuoi fare del bene? Chiamaci...

02.40703424 è il nuovo numero da chiamare per sapere come fare del bene... meglio! Chiama il nostro numero dedicato ai donatori Caritas, riceverai tutte le info ...