SED

Se.D. - Servizio Disagio Donne

Le attività svolte dal servizio sono:

  • ascolto, orientamento e consulenza, sia telefonica che presso il servizio, rivolti a tutti i destinatari del servizio

  • colloqui di sostegno e orientamento alle donne rispetto ai percorsi di protezione sociale, e a un'eventuale presa in carico del Se.D. o invio ad altri servizi

  • progetti di protezione sociali rivolte alle donne, realizzati sia in comunità Casa Lirì che con presa in carico territoriale; i progetti sono costruiti sulle risorse e bisogni delle singole donne e prevedono i seguenti interventi:

    • colloqui di conoscenza e di chiarificazione del bisogno;

    • preparazione all'eventuale denuncia;

    • accompagnamento nelle pratiche per l'ottenimento dei documenti (permesso di soggiorno, documenti di identità...);

    • consulenza legale e accompagnamento legale processuale;

    • orientamento si servizi sanitari territoriali ed eventuale accompagnamento per un check up sanitario;

    • orientamento per una consulenza o sostegno psicologico, qualora necessario;

    • orientamento per i corsi di lingua italiana e di formazione generale;

    • attivazione di tirocini lavorativi, orientamento lavorativo e accompagnamento nella ricerca lavoro;

    • conoscenza e monitoraggio della rete affettiva / relazionale della donne, delle condizioni e dell'ambiente di vita, del contesto in cui si realizza l'intervento.

  • consulenza legale rivolta agli operatori dei servizi pubblici e privati

  • lavoro di rete con altri servizi (pubblici e privati, intra ed extra regionali) finalizzato sia ai progetti con le donne, sia alla conoscenza e al confronto delle esperienze e alla concertazione degli interventi

  • raccolta dati e riflessione sul fenomeno

 

Il servizio si avvale dell'aiuto di mediatrici culturali secondo la necessità. Il servizio è aperto al pubblico dal lunedì al giovedì dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 17.00; il venerdì dalle 9.00 alle 13.00.


Recapiti:

Tel. 02.76037353 - 351

Fax 02.76037317

E-mail: donne@caritasambrosiana.it

newsletter
Iscriviti alla nostra newsletter
Dona ora per i progetti Caritas
EVENTI E INIZIATIVE
27/04/2019
Corsi di formazione

ll Progetto Personalizzato a Partire dall’Ascolto

I due incontri formativi si propongono di aiutare gli operatori a confrontarsi su criticità e buone prassi

30/04/2019
Iniziative

Infocantieri 30 aprile

Se sei un giovane dai 18 ai 30 anni che vive nella diocesi di Milano e quest'estate vuoi fare un campo estivo, vieni a sentire la nostra proposta

10/05/2019
Corsi di formazione

Cause di Migrazione e Contesti di Origine dei Richiedenti Protezione I ...

Corso di formazione di 12 moduli formativi distribuiti su sei giornate per conoscere i contesti di origine dei richiedenti protezione internazionale e le cause che li spingono a migrare

15/04/2019
Convegni

Dieci anni di storie. Le sarte rom (e non) di Taivé si raccontano

Da dieci anni il Laboratorio Taivé offre alle donne percorsi formativi finalizzati a un inserimento lavorativo. Inizialmente rivolto a donne rom con bassi livelli di istruzione, se non analfabete, Taivé ha successivamente coinvolto anche donne non rom (ex carcerate, vittime di tratta e di violenza domestica, rifugiate) fino a diventare un vero e proprio laboratorio multiculturale.

EDITORIALE

Del Direttore: 
Luciano Gualzetti



 
Decreto sicurezza. Un sistema di non accoglienza

Il Decreto sicurezza, al contrario di quanto promesso, produrrà una situazione di emergenza nel nostro Paese.... Leggi qui

IN EVIDENZA
Cinque per mille
5 per mille

Codice fiscale: 01704670155 - Sostieni il Rifugio Caritas per persone senza dimora in modo semplice e gratuito. Dona il tuo 5 per mille, scarica il modulo pre-c ...

Progetti in evidenza
Quaresima di fraternità 2019

I progetti proposti saranno realizzati in Bosnia Erzegovina, Kenya, Perù e Siria. Vai alla pagina dedicata, scarica i materiali disponibili che abbiamo preparat ...

Emergenze in corso
Emergenza Profughi nei Balcani

Caritas Ambrosiana grazie alla collaborazione con il network di Caritas è attiva da tempo nell’Emergenza Profughi nei Balcani

Rendicontazioni
Trasparenza

Ai sensi di quanto previsto dalla legge 124/2017, si comunica quanto la Fondazione Caritas Ambrosiana ha ricevuto nel corso dell’anno 2018 dalla pubblica ammini ...