Progetto "Ci Siamo"


Competenze e Integrazione tra Servizi per Incoraggiare l’Accesso e Migliorare le Opportunità delle persone con disabilità e con background migratorio
Il Progetto CI SIAMO mira a superare l’invisibilità istituzionale delle Persone con Disabilità e Background Migratorio (PDBM), un gruppo particolarmente esposto al rischio di discriminazione intersezionale, e a far emergere le criticità del sistema territoriale nell’intercettare i soggetti più vulnerabili, rispondendo ai loro bisogni e attivando il loro potenziale.

Obiettivi
L’obiettivo primario del progetto è quello di favorire l’accesso delle PDBM ai servizi territoriali (pubblici e del terzo settore) e migliorarne l’efficacia attraverso l’implementazione di attività che mirano a condividere e valorizzare conoscenze e competenze dei diversi attori/stakeholder coinvolti. Parliamo delle PDBM e delle loro persone di riferimento, delle realtà del terzo settore già attive nel mondo della disabilità e dell’immigrazione, degli enti pubblici: tutte entità chiamate in causa da un approccio multidimensionale all’inclusione.  
 
Un aspetto di fondamentale importanza è massimizzare gli impatti generativi del progetto, anche dopo la sua conclusione formale, attraverso diversi fattori:
- lo sviluppo di protocolli multi-stakeholder
- la produzione e la diffusione sul territorio regionale di Linee Guida e strumenti informativi
- la costituzione di un Tavolo di Coordinamento Permanente.

Attività
1. Gruppi di discussione dedicati all’identificazione dei bisogni e del potenziale delle persone con disabilità e background migratorio, attraverso la valorizzazione della loro esperienza e il coinvolgimento degli stakeholder territoriali.
2. Percorso formativo rivolto agli operatori dei mondi della migrazione, della disabilità e dei servizi territoriali per favorire lo scambio di competenze e il rafforzamento della capacità di risposta ai bisogni delle persone con disabilità e background migratorio.
3. Attivazione di un Comitato Locale di Indirizzo (CLI) e istituzione di un Tavolo di Coordinamento Permanente (TCP) al fine di assicurare che l’impatto del progetto prosegua oltre la sua conclusione formale.
4. Living Labs rivolti a operatori e stakeholder del mondo dell’immigrazione e della disabilità per lo sviluppo di protocolli multi-stakeholder e Linee Guida per favorire l’accesso ai servizi territoriali e la valorizzazione del potenziale delle persone con disabilità e background migratorio.
5. Costruzione e sperimentazione di Linee Guida per il riconoscimento delle soft skills delle persone con disabilità e background migratorio.
6. Campagna di sensibilizzazione e diffusione presso i Forum del Terzo Settore Territoriali e gli enti che compongono la rete di sostegno del progetto.

Giovedì 9 novembre 2023 ha ufficialmente preso avvio il progetto CI SIAMO – Competenze e Integrazione tra Servizi per Incoraggiarne l’Accesso e Migliorare le Opportunità delle persone con disabilità e con background migratorio, di cui Fondazione ISMU ETS è capofila. Il primo incontro ha visto una folta partecipazione di rappresentanti delle istituzioni, stakeholder appartenenti al mondo della migrazione, attivi nell’ambito della disabilità e impegnati nel campo della lotta alle discriminazioni intersezionali. 

 
newsletter
Iscriviti alla nostra newsletter
Regali solidali
EVENTI E INIZIATIVE
13/06/2024
Convegni

20 anni di educazione al debito responsabile e di prevenzione dell’usu ...

Giovedì 13 giugno 2024 dalle ore 9:30 alle ore 12:30 - Università Cattolica del Sacro Cuore - Largo Agostino Gemelli 1 - Milano - Sala Pio XI. Iscriviti gratuitamente all'evento. Il convegno sarà dedicato ai temi del sovra indebitamento delle famiglie, delle disuguaglianze sociali ed economiche e del contrasto all’usura...

24/05/2024
Convegni

Disabilità e povertà nelle famiglie italiane

Venerdì 24 maggio alle 10.30 a Milano sarà presentata, alla presenza dell'Arcivescovo, la prima ricerca “Disabilità e povertà nelle famiglie"

20/05/2024
Convegni

Una riforma che si fa attendere

La Commissione Anziani di Caritas Ambrosiana propone uno spazio di confronto in cui fare il punto sulle politiche a favore delle persone anziane

17/05/2024
Iniziative

Fango - Storia di un'alluvione e di profonda umanità

Reading teatrale sull'alluvione in Emilia-Romagna.

EDITORIALE

Del Direttore: 
Luciano Gualzetti



 
L’europa con un’anima, fiaccola di speranza
Ma a noi, a noi Caritas, a noi cristiani, a noi operatori e volontari impegnati sugli aspri fronti della lotta alla povertà, dell’impegno per l’eguaglianza, della costruzione della pace, alla fin dei conti che c’importa dell’Europa?... Leggi qui

IN EVIDENZA
Tabella trasparenza
Trasparenza 2023

Ai sensi di quanto previsto dalla legge 124/2017, si comunica quanto la Fondazione Caritas Ambrosiana ha ricevuto nel corso dell’anno 2023 dalla pubblica ammini ...

La nostra offerta
Numero dedicato donatori
Vuoi fare del bene? Chiamaci...

02.40703424 è il nuovo numero da chiamare per sapere come fare del bene... meglio! Chiama il nostro numero dedicato ai donatori Caritas, riceverai tutte le info ...

Progetti in evidenza