Accoglienza in famiglia tra fatica e fiducia

Come ogni anno, in occasione della giornata per la vita, il Servizio per la Famiglia della Diocesi di Milano e Caritas Ambrosiana, all’interno dell’attività dello sportello di promozione dell’accoglienza “ANANIA” vi invita ad un momento di riflessione e approfondimento sui temi dell’accoglienza familiare.

Accogliere porta con sé la fatica di condividere la relazione nelle sue espressioni quotidiane e proprie di ogni persona. L’adozione e l’affido sono espressioni di famiglie, adulti che si aprono all’altro e lo accolgono nella sua unicità ma soprattutto nella sua diversità: nella quotidianità si scopre l’altro ma al tempo stesso se ne percepiscono le sfumature e fragilità che concorrono a definire  la persona stessa.

Nella relazioni le aspettative disattese o non corrisposte attivano a volte cortocircuiti  che generano sentimenti di fallimento e frustrazione che rischiano di mettere in pericolo la relazione in alcuni casi anche con azioni di rinuncia.

Anche nelle relazioni più difficili e complesse pensiamo sia necessario superare  il termine fallimento che chiude ad ogni possibilità, focalizzando invece lo sguardo sulla fragilità umana quale elemento insito e costitutivo della condizione umana stessa.

Stimolati  e in dialogo con il capitolo 5  dell’Amoris Laetitia  vogliamo riflettere sul valore dell’accoglienza dell’altro lasciandoci interrogare dalle sfide, dai timori e dalle paure  che questa scelta porta con se’ cercando di superarle  in una prospettiva di speranza e rinascita.


VENERDI’ 4 FEBBRAIO 2022
Ore 20.45

Evento on line

PROGRAMMA
 
ore 20.45             Saluto di apertura
                              
ore 21.00             Racconti di vita
 
ore 21.30             “Quali sfide per la famiglia che accoglie? Dal riconoscimento delle diversità alla creazione di un senso di      appartenenza”   Dott.ssa Sara Petoletti - psicoterapeuta
                              
ore 22.15             Conclusioni
 
Modera: Matteo Zappa – Caritas Ambrosiana
 
Note organizzative:
Per iscrizioni entro il 2 febbraio clicca qui
 
Per informazioni:
Sportello ANANIA Tel. 02.76037.343 - martedì e giovedì dalle 9.30 alle 13.00
anania@caritasambrosiana.it - www.caritasambrosiana.it
newsletter
Iscriviti alla nostra newsletter
Numero dedicato donatori
EVENTI E INIZIATIVE
19/01/2022
Iniziative

Incontro Informativo Servizio Civile in Italia - 19 gennaio

Incontro informativo sui progetti di Servizio Civile Universale in Italia proposti da Caritas Ambrosiana presenti nel Bando 2021/2022

04/02/2022
Convegni

Accoglienza in famiglia tra fatica e fiducia

Convegno annuale dello sportello Anania sui temi dell'accoglienza, l'evento sarà on line, iscrizione gratuita

12/02/2022
Convegni

Per forza o per-dono?

Sabato 12 febbraio 2022 si terrà l’abituale Convegno Mondialità promosso da Pastorale Missionaria, Pastorale dei Migranti e Caritas Ambrosiana. Dato l’evolvere della situazione pandemica, il convegno si terrà in diretta streaming sul canale Youtube di Caritas Ambrosiana.

13/01/2022
Iniziative

Incontro Informativo Servizio Civile in Italia - 13 gennaio

Incontro informativo sui progetti di Servizio Civile proposti da Caritas Ambrosiana presenti nel Bando per il Servizio Civile Universale 2021 - 2022

EDITORIALE

Del Direttore: 
Luciano Gualzetti



 
Serve cambiare la legge antiusura

Sono sempre di più le famiglie che si stanno indebitando per pagare le bollette. Gli operatori dei centri di ascolto ci raccontano che a causa dei lockdown ci sono persone che nei mesi scorsi hanno dovuto chiedere in prestito denaro.... Leggi qui


IN EVIDENZA
La nostra offerta
Progetti in evidenza
Avvento 2021

I progetti di Avvento di Carità per il Natale 2021. Tre progetti in Brasile, Kenya e Zambia. Guarda la registrazione del webinar di presentazione dei progetti ...

Numero dedicato donatori
Vuoi fare del bene? Chiamaci...

02.40703424 è il nuovo numero da chiamare per sapere come fare del bene... meglio! Chiama il nostro numero dedicato ai donatori Caritas, riceverai tutte le info ...

Progetti in evidenza