Progetto Play Studio-Parrocchia S. Antonio in Mercadello

 
 
Nel comune di Novi e più in particolare nella frazione di S. Antonio in Mercadello, si è assistito in questi anni ad una rapida evoluzione del tessuto sociale; da un lato vi è stata una crescita della popolazione grazie alla costruzione di nuovi nuclei residenziali e dall’altro l’incremento della presenza di famiglie straniere residenti. Accanto a questo sviluppo emerge, in particolare in alcune zone, anche un aumento delle situazioni di disagio sociale sia economico che culturale, che naturalmente tocca in primo luogo i minori e le loro famiglie. Ovviamente il terremoto ha aggravato enormemente questa situazione e ha comportato un allontanamento di diverse famiglie dal paese a causa dei danni agli edifici.Osservando quindi queste situazioni di disagio e notando anche che esse non sono limitate alla sola frazione di S. Antonio, ma sono riscontrabili, seppur in forme diverse, anche sull’intero complesso territoriale del comune di Novi, si è pensato di dar vita ad un progetto che, inserendosi nell’ambito dei servizi educativi per minori, potesse mettere in atto forme concrete di sostegno a bambini e ragazzi e alle loro famiglie. Il progetto non vuole rivolgersi in modo esclusivo a situazioni di disagio estremo ma anzi vuole essere il più possibile aperto, nella consapevolezza che esso possa essere utile e significativo per tutti.L’idea è quindi quella di creare un centro educativo che, durante la settimana e attraverso educatori preparati, possa fornire a bambini e ragazzi un valido sostegno didattico per le attività scolastiche, proponendo inoltre attività educative e di animazione quali giochi, laboratori, atelier, film ecc.
newsletter
Iscriviti alla nostra newsletter
Emergenza Coronavirus - Dona ora
EVENTI E INIZIATIVE
21/04/2021
Convegni

SEGNALI DEL WELFARE CHE SARÀ

Oltre la dittatura dell'emergenza: neoassistenzialismo e generatività. 1° webinar – mercoledì 21 aprile 2021, ore 18.30 – 20.00

22/04/2021
Iniziative

Giornate di eremo - Al primo posto c’è l’amore

Giovedì 22 aprile h. 18.30 - Al primo posto c’è l’amore - I Cor 13, 1-13 a cura di don Matteo Rivolta - Responsabile Caritas Zona Pastorale di Varese. Iscriviti gratuitamente all'evento in diretta Youtube sul canale di Caritas Ambrosiana

23/04/2021
Convegni

E chi si assume la responsabilità?

Il webinar si terrà venerdì 23 aprile 2021, dalle 20.45 in diretta streaming sul canale Youtube di Caritas Ambrosiana.

28/04/2021
Convegni

TRA ASSISTENZA E ATTIVAZIONE: CONFRONTO TRA ESPERIENZE GENERATIVE

Oltre la dittatura dell'emergenza: neoassistenzialismo e generatività. 2° webinar – mercoledì 28 aprile 2021, ore 18.30 – 20.00

EDITORIALE

Del Direttore: 
Luciano Gualzetti



 
Cibo, buttiamo di più mentre altri non mangiano

A causa dello smart working e più ancora delle limitazioni anti Covid che hanno colpito in modo particolare il settore, bar e ristoranti acquistano una minore quantità di cibo.

.... Leggi qui

IN EVIDENZA
Progetti in evidenza
Quaresima 2021

I progetti proposti saranno realizzati in Albania, Sud Sudan e Thailandia. Vai alla pagina dedicata e scarica i materiali disponibili per promuovere i progetti

La nostra offerta
Progetti in evidenza
Rendicontazioni
Trasparenza

Ai sensi di quanto previsto dalla legge 124/2017, si comunica quanto la Fondazione Caritas Ambrosiana ha ricevuto nel corso dell’anno 2019 dalla pubblica ammini ...