Tifone Haiyan: gli aggiornamenti di gennaio 2014

Il tifone Haiyan, o Yolanda, come viene chiamato nelle Filippine, ha colpito per la prima volta l’8 Novembre alle 4.40 del mattino nel Guiuan, più precisamente nel Sud-Est dell’isola di Samara.

Ad oggi viene considerato come il tifone tropicale più violento e devastante finora registrato.

Si stima che le vittime colpite siano in totale circa 16 milioni disseminate in 44 province filippine. Secondo gli ultimi dati forniti dal NDRRMC, il National Disaster Risk Reduction and Management Council, i decessi sono stati 6166, i feriti 27665 e i dispersi 1785, sebbene fornire dei numeri precisi resti ancora piuttosto difficoltoso.

Dall’immagine qui sotto è possibile ricostruire l’area delle diocesi colpite dal tifone.




Mappa diocesi colpite: emergenza filiippine


Aiuti Caritas per l'emergenza filippineLe famiglie sfollate rimangono moltissime, circa 4890, e fornire loro un riparo è tuttora il bisogno chiave. Per sopperire alla mancanza di abitazioni minimamente agibili e alle difficoltà di ricostruzione, sono stati allestiti 381 centri di evacuazione, che attualmente ospitano circa 21.000 famiglie, senza considerare le 869.971 famiglie che vivono fuori da questi centri ma nell’area ad essi circostante. I danni causati dal tifone alle infrastrutture e all’agricoltura ammontano a più di 35 miliardi di peso filippini, circa 571.900.000 in euro.
Inoltre la situazione è andata aggravandosi a causa delle piogge consistenti e dei forti venti dell’ultimo periodo, rendendo sempre più urgente il reperimento di materiali per iniziare a ricostruire entro un periodo di medio termine.
Le scuole sono state riaperte il 6 gennaio, ma l’affluenza degli studenti è ancora relativamente scarsa. Un altro pericolo da non sottovalutare è la febbre dengue, della quale si sono registrati già 4 casi.
 

IL LAVORO DI CARITAS FILIPPINE (NASSA)

Caritas Filippine ha predisposto una lista di bisogni in base a ciò che ha rilevato come indispensabile nell’ultimo periodo.
Per un aiuto immediato ed efficace alle 9 Diocesi colpite, sia nella distribuzione del cibo sia nel campo dell’igiene sono stati consegnati, a partire dal 6 gennaio

  • Ripari temporanei: 13.000 teloni, 1300 rotoli di corda, 52.000 kg di chiodi, 13.000 martelli e 13.000 seghe;
  • oltre 23.000 kit alimentari;
  • 55.000 kit non alimentari.

In totale sono stati consegnati quasi 1,5 milioni di kg di aiuti

Caritas Filippine tramite il progetto PIMAHT (Philippine Interfaith Movement Against Human Trafficking) ha collaborato con il Paese alla mobilitazione della rete della Chiesa Cattolica per partecipare alla “Prayer Really”  in favore delle vittime del tifone nella Giornata Internazionale contro il traffico.

Caritas di Manila ha inviato inoltre un totale di 126.252 tra beni alimentari di rilievo, medicine, confezioni per l'igiene, abbigliamento e articoli per la casa ad Aklan, Antique, Capiz, Cebu, Samar, Iloilo, Masbate, Naval, Palawan e Leyte.
 

newsletter
Iscriviti alla nostra newsletter
Regali solidali
EVENTI E INIZIATIVE
09/03/2024
Iniziative

Incontro con Olga Karatch, attivista per la pace e i diritti umani

Sabato 9 marzo alle ore 15.00 Caritas Ambrosiana ospita un anno dopo Olga Karatch, attivista bielorussa per la pace e i diritti umani, che il 22 febbraio 2024 ha ricevuto alla Camera dei Deputati l’assegnazione del Premio internazionale Alexander Langer 2023

16/03/2024
Convegni

La carità palestra di umanità e via di discepolato

Convegno di Zona di Varese - SABATO 16 MARZO, DALLE 9:30 ALLE 12:00 - Cripta Parrocchia SS. Pietro e Paolo - via Petracchi - Masnago

20/03/2024
Iniziative

Info Cantieri 2024

Ti aspettiamo in sede con momenti di scambio e testimonianza sulle proposte dei Cantieri della Solidarietà 2024, campi estivi in Italia e all'estero rivolti ai giovani dai 18 ai 30 anni

01/04/2024
Iniziative

Refettorio Ambrosiano: Giovani volontari cercasi

Esperienza di volontariato per giovani 18-35 anni

EDITORIALE

Del Direttore: 
Luciano Gualzetti



 
Il coraggio di Olga, la pace è compito di tutti
Nei primi giorni di marzo conosceremo Olga. Proveniente dalla Bielorussia, Olga Karatch è una giovane donna, pacifista convinta, difensora dei diritti umani... Leggi qui

IN EVIDENZA
Iniziative
La nostra offerta
Tabella trasparenza
Trasparenza 2022

Ai sensi di quanto previsto dalla legge 124/2017, si comunica quanto la Fondazione Caritas Ambrosiana ha ricevuto nel corso dell’anno 2022 dalla pubblica ammini ...

Numero dedicato donatori
Vuoi fare del bene? Chiamaci...

02.40703424 è il nuovo numero da chiamare per sapere come fare del bene... meglio! Chiama il nostro numero dedicato ai donatori Caritas, riceverai tutte le info ...