Regali solidali di Pasqua - Emergenza Bosnia


 FAI UN REGALO SOLIDALE: REGALA UN KIT PER UN BAMBINO 




Dopo la chiusura della rotta balcanica migliaia di persone sono rimaste intrappolate nei Paesi dell’ex Jugoslavia. Grecia, Serbia e Bosnia, sono questi i Paesi che si sono trovati ad accogliere uomini, donne e bambini in fuga dalla guerra e dalla povertà.

Ma quali sono le condizioni di vita di queste persone?
In tutti e tre i Paesi la situazione è al collasso. I Governi, per timori legati alle spinte populiste e nazionaliste, hanno spesso optato per nascondere il problema alla popolazione locale.
I campi profughi sono stati organizzati in vecchie fabbriche dismesse in cui sono state montate delle tende militari provviste di letti a castello. Ai profughi vengono offerti due pasti al giorno e null’altro. Non ci sono attività di socializzazione, corsi di apprendimento della lingua, possibilità di imparare un lavoro. I migranti sono costretti a non fare nulla tutto il giorno e in molti, presi dalla disperazione, scelgono di provare a superare le frontiere in modo illegale passando di notte nei boschi ancora minati nella speranza di poter arrivare nell’Unione Europea.

Nel lungo viaggio che li ha condotti sulla ex rotta balcanica hanno perso quasi tutto e solamente grazie all’intervento di associazioni internazionali, tra cui Caritas Ambrosiana, possono ricevere vestiti, libri e quaderni per bambini, ascolto e assistenza legale.

Regali solidali di pasqua
Particolarmente complicata è la situazione dei minori.
Sono tanti i Minori Non Accompagnati che hanno scelto di fuggire dal loro Paese senza i genitori e che sono i soggetti più a rischio di sparizione. Le mafie locali cercano di ammaliarli con il miraggio di un passaggio verso il nord Europa per farli finire nelle maglie della tratta o della criminalità.

I bambini potrebbero andare a scuola, ma spesso questo diritto viene loro negato perché non ci sono dei servizi di accompagnamento verso gli istituti scolastici o semplicemente vivono una situazione di stigma sociale che invece di integrarli li allontana da questa opportunità.

Caritas Ambrosiana è attiva da anni in Serbia e da mesi in Bosnia e per Pasqua vorrebbe fornire a tutti i minori dei campi profughi Sedra e Bira a Bihac dei kit di aiuto dando loro calze, mutande, scarpe, felpe e quaderni. Perché difficile da immaginare, molti bambini non hanno questi generi di prima necessità.

Regali solidali di pasqua

Vorremmo raccogliere 700 kit di aiuto per poter permettere a tutti i minori di vivere dignitosamente e avere una speranza per il futuro.

Per Pasqua dona anche tu un kit di aiuto per i bambini che vivono nei campi profughi in Bosnia.
Questo gesto può essere molto importante per chi si sente solo e abbandonato.

Come donare

 Dona on-line con la tua carta di credito sul sito regalisolidali.caritasambrosiana.it 

Dona con bonifico bancario
C/C presso la Banca Popolare di Milano, intestato a Caritas Ambrosiana Onlus IBAN: IT82Q0503401647000000064700 - BIC BAPPIT21G57

Dona con bollettino di c/c postale
C.C.P. n. 000013576228 intestato Caritas Ambrosiana Onlus - Via S.Bernardino 4 - 20122 Milano.


Per ogni offerta sarà possibile scaricare una cartolina di auguri da inviare a una persona cara.
Per le donazioni on line al termine della transazione saranno indicate le modalità di download della cartolina.
Per le donazioni con bonifico o bollettino di c/c postale è necessario mettersi in contatto con il nostro Ufficio Raccolta Fondi scrivendo a offerte@caritasambrosiana.it


Per motivi di privacy le banche non ci inviano i dati di chi fa un bonifico per sostenere i nostri progetti.
Se vuoi ricevere la ricevuta fiscale o il ringraziamento per la tua donazione contatta l’Ufficio Raccolta Fondi comunicando il tuo nome, cognome, indirizzo e codice fiscale: offerte@caritasambrosiana.it tel. 02 76037.324


 
CAUSALE OFFERTA: Regali Solidali Pasqua 2020
 
Donazioni presso l'Ufficio Raccolta Fondi in Via S. Bernardino, 4
Milano dal lun. al gio. dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 17.30. Il venerdì dalle 9.30 alle 12.30
 
Per qualsiasi informazione: offerte@caritasambrosiana.it
 
Le donazioni sono detraibili/deducibili fiscalmente

newsletter
Iscriviti alla nostra newsletter
Emergenza Coronavirus - Dona ora
EVENTI E INIZIATIVE
03/11/2020
Convegni

Percorso Formativo on line sui Temi dell’Accoglienza in Famiglia

Lo sportello Anania propone un percorso formativo sui temi dell’accoglienza in famiglia nelle sue molteplici forme.Il percorso prevede tre serate in cui verranno affrontati i temi dell’affido e dell’adozione, cercando di dare spunti di riflessioni in merito ad alcune domande più significative.

07/11/2020
Convegni

Convegno Diocesano Caritas

Sabato 7 novembre 2020 - ore 10.00 Diretta streaming sul canale Youtube di Caritas Ambrosiana

08/11/2020
Iniziative

Giornata diocesana Caritas

Giornata Mondiale dei Poveri Domenica 8 novembre 2020 “PER NON TORNARE INDIETRO, NESSUNO SIA LASCIATO INDIETRO”

28/10/2020
Convegni

Per non tornare indietro … nessuno sia lasciato indietro

Fratelli tutti: nessuno sia lasciato indietro - Mercoledì 28 Ottobre - Ore 18.30 - Diretta Youtube e Facebook canali Caritas Ambrosiana

EDITORIALE

Del Direttore: 
Luciano Gualzetti



 
Emergenza casa. Sfrattati dal coronavirus

Sempre più inesorabilmente la pandemia ci sta costringendo a vedere quei nodi della nostra vita sociale che per ignavia abbiamo per troppi anni ignorato.

.... Leggi qui

IN EVIDENZA
Anziani
La nostra offerta
Progetti in evidenza
Rendicontazioni
Trasparenza

Ai sensi di quanto previsto dalla legge 124/2017, si comunica quanto la Fondazione Caritas Ambrosiana ha ricevuto nel corso dell’anno 2019 dalla pubblica ammini ...