Il pesce e la canna da pesca. Il lavoro è il vero aiuto

È l’antica, eterna storia del pesce e della canna da pesca. C’è un tempo per tendere la mano a chi è caduto, e c’è un tempo per camminare insieme a chi si è rialzato. C’è un tempo per tamponare l’emergenza, e c’è un tempo per coltivare lo sviluppo. C’è un tempo per erogare assistenza, e c’è un tempo per innescare autonomia. Vale sempre, in ogni epoca storica, sotto ogni cielo, a ogni latitudine. È valso e continua a valere anche nella diocesi di Milano. Che nell’ultimo quindicennio ha compiuto un imponente sforzo di aiuto a individui e famiglie vittime delle ricorrenti crisi (finanziarie, monetarie, occupazionali, pandemiche, inflattive) che hanno segnato l’intero globo, e in profondità anche i nostri territori.

Sono stati infatti più di 15 mila le persone disoccupate e in difficoltà economica a causa delle crisi che sono state sostenute dalle varie edizioni dei Fondi (Famiglia & Lavoro, Diamo Lavoro, San Giuseppe) varati a partire dal 2009 dalla Chiesa ambrosiana, e gestiti dalla sua Caritas diocesana. Per concretizzare impegni e raggiungere obiettivi dei Fondi, sono state impiegate risorse per quasi 33,5 milioni di euro: una cifra cospicua, che ha funzionato per molti da rete di salvataggio, e per altri, ed è ormai la modalità esclusiva di erogazione, come attivatore di percorsi di inclusione lavorativa e di ricostruzione dell’autonomia.

La diocesi di Milano, in altre parole, così come tante Chiese in Italia, nell’ultimo travagliato quindicennio ha dimostrato non solo di essere disponibile a raccogliere e a destinare risorse rilevanti al soccorso delle vittime delle crisi, ma anche di avere il coraggio di effettuare un investimento importante, finalizzato a ribadire la centralità del lavoro per la dignità di ogni uomo e la coesione sociale di ogni territorio. Facendo evolvere gli aiuti da un approccio erogativo e assistenziale a un’impostazione formativa e promozionale, oggi il sistema che alimenta il Fondo Diamo Lavoro è una rete capillare, radicata nella metropoli e in diverse province, capace di ascolto, selezione e formazione di candidati al reingresso nel mondo del lavoro, grazie a 360 volontari, attivi in 75 Distretti del Fondo, e alla mobilitazione di Centri d’ascolto, servizio Siloe e Fondazione San Carlo.

Il sistema assicura ai beneficiari accompagnamento sociale secondo una logica di presa in carico integrale delle persone in difficoltà. Ma soprattutto punta ad attivare coloro che sono destinatari di supporto, tramite lo strumento dei tirocini, possibili in centinaia di aziende partner del Fondo. Le quali, d’altro canto, in tempi di non sempre agevole ricerca di manodopera, godono del beneficio di impiegare tirocinanti il cui costo è coperto dal Fondo stesso, e supportati dagli operatori Caritas. L’alto tasso di assunzioni che si registra alla fine dei periodi di tirocinio testimonia la validità dell’impostazione.

Grazie a una complessa rete organizzativa, si realizza dunque una singolare e innovativa saldatura tra il precetto cristiano della carità e il precetto laico che sta alla base della Costituzione italiana (che vuole la Repubblica “fondata sul lavoro”). È un motivo di grande soddisfazione per l’intero sistema Caritas. E un’occasione per ribadire, nel mese della Festa dei lavoratori, che avremo sempre pronto un pesce per chi ha fame. E soprattutto una canna da pesca per chi vuole non solo smettere di essere povero, ma realizzarsi davvero in quanto uomo.

Luciano Gualzetti

Leggi tutto l'inserto Farsi Prossimo sul Segno di Maggio 2024



newsletter
Iscriviti alla nostra newsletter
Regali solidali
EVENTI E INIZIATIVE
13/06/2024
Convegni

20 anni di educazione al debito responsabile e di prevenzione dell’usu ...

Giovedì 13 giugno 2024 dalle ore 9:30 alle ore 12:30 - Università Cattolica del Sacro Cuore - Largo Agostino Gemelli 1 - Milano - Sala Pio XI. Iscriviti gratuitamente all'evento. Il convegno sarà dedicato ai temi del sovra indebitamento delle famiglie, delle disuguaglianze sociali ed economiche e del contrasto all’usura...

24/05/2024
Convegni

Disabilità e povertà nelle famiglie italiane

Venerdì 24 maggio alle 10.30 a Milano sarà presentata, alla presenza dell'Arcivescovo, la prima ricerca “Disabilità e povertà nelle famiglie"

20/05/2024
Convegni

Una riforma che si fa attendere

La Commissione Anziani di Caritas Ambrosiana propone uno spazio di confronto in cui fare il punto sulle politiche a favore delle persone anziane

17/05/2024
Iniziative

Fango - Storia di un'alluvione e di profonda umanità

Reading teatrale sull'alluvione in Emilia-Romagna.

EDITORIALE

Del Direttore: 
Luciano Gualzetti



 
L’europa con un’anima, fiaccola di speranza
Ma a noi, a noi Caritas, a noi cristiani, a noi operatori e volontari impegnati sugli aspri fronti della lotta alla povertà, dell’impegno per l’eguaglianza, della costruzione della pace, alla fin dei conti che c’importa dell’Europa?... Leggi qui

IN EVIDENZA
Tabella trasparenza
Trasparenza 2023

Ai sensi di quanto previsto dalla legge 124/2017, si comunica quanto la Fondazione Caritas Ambrosiana ha ricevuto nel corso dell’anno 2023 dalla pubblica ammini ...

La nostra offerta
Numero dedicato donatori
Vuoi fare del bene? Chiamaci...

02.40703424 è il nuovo numero da chiamare per sapere come fare del bene... meglio! Chiama il nostro numero dedicato ai donatori Caritas, riceverai tutte le info ...

Progetti in evidenza