ProTetto: rifugiato a casa mia - Cerchiamo famiglie

"ProTetto: rifugiato a casa mia" è un progetto promosso da Caritas Ambrosiana, nell’ambito del sistema “accoglienza diffusa” esso prevede l’ospitalità, per un anno,  in famiglia, in parrocchia,  di persone profughe, aventi lo status di Rifugiato (protezione sussidiaria, asilo politico e motivi umanitari).

Le famiglie accoglienti che hanno aderito al  “ProTetto: Rifugiato a Casa mia” ed. 2018”, sono state 7 distribuite in Milano e provincia. Esse hanno svolto un ruolo molto importante al fine di sostenere e aiutare la persona profuga ospitata, ad integrarsi ed inserirsi nel nostro tessuto sociale a al fine di raggiungere una vera autonomia abitativa e lavorativa.

Le sette famiglie più una Parrocchia di Milano, hanno ospitato in casa loro, 12 persone profughe.

Due i nuclei familiari ospitati, per un totale  di 6 persone, un nucleo familiare, con disabilità,  profugo di guerra proveniente dalla Ucraina ( accolta dalla Parrocchia di Pentecoste a Milano) e un altro  dalla Nigeria (accolta a Nerviano da una famiglia accogliente che ha messo a disposizione un appartamento), mentre  5 ragazzi e 1 ragazza,  tutti tra i 20 e 30 anni, hanno vissuto all’interno delle loro rispettive famiglie accoglienti, la “quotidianità della famiglia” attraverso momenti incisivi creando delle ottime relazioni familiari vivendo in un clima di autentica solidarietà.

Per tutti, e con i tempi di ognuno,  si sono raggiunti  gli obiettivi preposti dell’autonomia abitativa e lavorativa, questo grazie alle rete di solidarietà delle famiglie e delle loro comunità, che hanno veramente messo in pratica e in modo autentico la frase del vangelo “Ero forestiero” .

Cerchiamo famiglie accoglienti per il 2019

Si vuole qui ricordare ancora una volta, che il  progetto “ProTetto RACM” è sempre attivo ed è per questo che stiamo cercando famiglie accoglienti, parrocchie e o istituti che possano mettere a disposizione, la loro casa,  i loro ambienti per poter accogliere e ospitare questi profughi e dar loro la possibilità di potersi inserire con successo.

Per informazioni o adesioni al Progetto scrivere a : 
protetto@caritasambrosiana.it
stranieri@caritasambrosiana.it
Telefono: Area Stranieri di  Caritas Ambrosiana  tel. +39.02.76.03.73.37-3338949449

Scarica il depliant ProTetto: rifugiato a casa mia
newsletter
Iscriviti alla nostra newsletter
Numero dedicato donatori 0240703424
EVENTI E INIZIATIVE
21/09/2021
Iniziative

Attraversare il Margine - Nuovi cittadini senza dimora e grave emargin ...

Corso di formazione: ATTRAVERSARE IL MARGINE - Nuovi cittadini senza dimora e grave emarginazione adulta. Dal 21 settembre al 2 novembre 2021 in presenza e in diretta sulla piattaforma Zoom. Iscriviti gratuitamente...

30/09/2021
Iniziative

INFO VOLONTARIATO

Incontro online sul volontariato

27/07/2021
Iniziative

Baite Filosofiche

Dal 27 luglio all’1 agosto 2021 Lecco diventa una delle protagoniste italiane ed europee della riflessione teorico/pratica sulle città del futuro, le 100 Smart Cities, programma lanciato dalla commissione europea a dicembre 2020.

25/07/2021
Iniziative

Mostra fotografica

Domenica 25 luglio dalle ore 9,30 - Autodromo di Monza - “Per non tornare indietro nessuno sia lasciato indietro” all’Autodromo di Monza una mostra fotografica sui volontari e operatori impegnati ad affrontare l’altra emergenza...

EDITORIALE

Del Direttore: 
Luciano Gualzetti



 
50 anni di Caritas. Ma la pandemia ci ha messo in crisi

In occasione delle celebrazioni per i 50 anni della Caritas in Italia, le Caritas delle diocesi lombarde hanno pubblicato un report sull’aumento della povertà causato dalla pandemia.

.... Leggi qui

IN EVIDENZA
Numero dedicato donatori
Vuoi fare del bene? Chiamaci...

02.40703424 è il nuovo numero da chiamare per sapere come fare del bene... meglio! Chiama il nostro numero dedicato ai donatori Caritas, riceverai tutte le info ...

Progetti in evidenza
La nostra offerta
Rendicontazioni
Trasparenza

Ai sensi di quanto previsto dalla legge 124/2017, si comunica quanto la Fondazione Caritas Ambrosiana ha ricevuto nel corso dell’anno 2019 dalla pubblica ammini ...