Un albero per ogni abitante

Dopo l’appello lanciato nei giorni scorsi dalle Comunità Laudato si’ per un riforestazione delle aree urbane del Paese, i fondatori di questo movimento saranno a Milano, alla mensa solidale di Greco, per lanciare il primo road show del movimento. Giovedì 26 settembre, alle ore 11.00 al Refettorio Ambrosiano, in piazza Greco 11, interverranno il vescovo di Rieti, mons. Domenico Pompili, e il gastronomo e presidente di Slow Food, Carlo Petrini. Ad accoglierli ci sarà il direttore di Caritas Ambrosiana e delegato della Caritas diocesane della Lombardia, Luciano Gualzetti.

Seguirà uno show cooking con degustazione, intitolato “I sapori della terra” a cura di Alfonso Bucci, in cui il cuoco e proprietario del Ristorante Roma di Amatrice che ha riaperto dopo il terremoto, rivisiterà alcuni piatti della tradizione gastronomica locale. La degustazione sarà l’occasione per alcune aziende di ristorazione milanese di incontrare i produttori che continuano ad operare nei territori terremotati.

Nato nei luoghi che nel 2016 e 2017 sono stati l’epicentro del terremoto, il movimento di pensiero e di azione Laudato si’, suscitato dal vescovo di Rieti, monsignor Domenico Pompili e dal fondatore di Slow Food Carlo Petrini, si sta diffondendo in tutta Itala coinvolgendo gruppi di cittadini, associazioni e organizzazioni a ragionare e adottare pratiche ispirate all’enciclica ecologica di Papa Francesco.

Uno dei punti di irradiazione di questa mobilitazione collettiva vuole essere la Lombardia, dove le dieci Caritas diocesane sostengono i progetti di ricostruzione e riabilitazione post sisma sin dai primi giorni dell’emergenza. Proprio, quindi, i principali centri della Regione (Brescia sabato 28 ottobre, Bergamo martedì 1 ottobre), ospiteranno un programma itinerante di eventi che intendono riaccendere l’attenzione dell’opinione pubblica sulle straordinarie ricchezze paesaggistiche, culturali, artistiche di queste terre ancora così profondamente segnate dal sisma; metterne in luce le potenzialità per il futuro, dare ascolto e rilanciare la riflessione che, da quei territori già depositari di una sapienza antica, sta ripensando un nuovo equilibrio tra uomo e natura.   


AREA DOWNLOAD

Scarica il flyer dell'iniziativa
Scarica la cartolina dell'evento di Milano
Scarica la cartolina dell'evento di Brescia
Scarica la cartolina dell'evento di Bergamo
newsletter
Iscriviti alla nostra newsletter
Regali solidali
EVENTI E INIZIATIVE
02/02/2023
Iniziative

Info Servizio Civile in Italia con i minori

Incontro di presentazione dei progetti di Servizio Civile nell'ambito dei minori

04/02/2023
Convegni

Coltivare fiducia per generare accoglienza. Affido e Adozione, un imp ...

Convegno annuale dello Sportello Anania sui temi dell'accoglienza in famiglia

06/02/2023
Iniziative

Info Servizio Civile in Italia con anziani, disabili e salute mentale

Incontro di presentazione dei progetti di Servizio Civile nell'ambito degli anziani, dei disabili e della salute mentale

07/02/2023
Iniziative

Webinar progetti Quaresima 2023

Segui la diretta streaming del webinar di presentazione dei progetti di Quaresima di fraternità per il 2023 sul canale Youtube di Caritas Ambrosiana. Con interventi dal Brasile, Nicaragua, Rep. Centrafricana e Sierra Leone da parte dei responsabili dei progetti.

EDITORIALE

Del Direttore: 
Luciano Gualzetti



 

Casa della Carità. Tre piani di nuovi servizi


Dopo un lavoro di ristrutturazione durato tre anni, monsignor Mario Delpini, arcivescovo di Milano, ha inaugurato mercoledì 1° febbraio la Casa della Carità di Lecco... Leggi qui


IN EVIDENZA
La nostra offerta
Tabella trasparenza
Trasparenza 2021

Ai sensi di quanto previsto dalla legge 124/2017, si comunica quanto la Fondazione Caritas Ambrosiana ha ricevuto nel corso dell’anno 2021 dalla pubblica ammini ...

Numero dedicato donatori
Vuoi fare del bene? Chiamaci...

02.40703424 è il nuovo numero da chiamare per sapere come fare del bene... meglio! Chiama il nostro numero dedicato ai donatori Caritas, riceverai tutte le info ...

Progetti in evidenza