Raccolta diocesana indumenti usati

Secondo gli ultimi dati diffusi dalla Fondazione San Bernardino, il 70% dei soggetti indebitati è costituto da famiglie, solo il 30% da singoli. La quasi totalità delle richieste di aiuto (92%) proviene da persone che hanno un reddito o da lavoro o da pensione, residuale (8%) è la componente delle domande presentate da disoccupati. La stragrande maggioranza (70%) si indebita gradualmente, spesso anche inconsapevolmente, sostenendo spese superiori al proprio reddito. I volontari della Fondazione, inoltre, denunciano un aumento degli indebitati a causa del gioco che spesso diventano anche vittime di usurai. Un fenomeno radicato in tutta la Lombardia, legato anche alle infiltrazioni dei clan malavitosi che spesso gestiscono le sale scommesse come diverse inchieste giudiziarie hanno denunciato.
Alle famiglie indebitate è dedicata, sabato 21 maggio, la Raccolta di indumenti usati 2016, l’iniziativa di solidarietà e anti spreco voluta da Caritas Ambrosiana, che coinvolgerà le parrocchie della diocesi. I proventi della raccolta saranno destinati, infatti, a sostenere la Fondazione San Bernardino istituita dai vescovi lombardi per prevenire il fenomeno dell’usura definita da Papa Francesco come «una drammatica piaga sociale che ferisce la dignità inviolabile della persona umana».
 
 
L’iniziativa: la mobilitazione delle parrocchie
Sabato 21 maggio, sin dalla mattina, si rimetterà in moto la macchina organizzativa che ogni anno vede la partecipazione di migliaia di volontari. Nelle parrocchie che aderiscono alla campagna vengono distribuiti i sacchi. Secondo le modalità indicate da ogni parroco, i sacchi vengono riempiti con indumenti e scarpe usati e portati nei 27 centri di raccolta sparsi sul territorio della diocesi (qui l’elenco http://bit.ly/22dBESi). Da questo momento in poi il materiale viene preso in carico da una società specializzata nel recupero e riciclo. Il ricavato torna alla Caritas che lo utilizza per finanziare progetti sociali.
Nel 2015 hanno aderito all’iniziativa 693 parrocchie (il 62% delle comunità della Diocesi di Milano) e 3 mila volontari. Sono stati raccolti 468 mila chili di filato.
 
La raccolta nell’Anno Santo della Misericordia
Ogni anno la “Raccolta diocesana di indumenti usati” è dedicata a un tema differente. Nell’Anno del Giubileo straordinario indetto da Papa Francesco, Caritas Ambrosiana ha voluto intitolarla a una delle tradizionali finalità degli anni giubilari, la remissione dei debiti, destinando il ricavato dell’iniziativa alla Fondazione San Bernardino. Nel corso del 2014 (ultimo dato disponibile) la Fondazione ha complessivamente preso in esame 293 casi e ha finanziato 51 prestiti, erogando 711.729 euro del proprio Fondo di Garanzia.
La raccolta diocesana che si svolge tradizionalmente in primavera si affianca all’attività di recupero e riciclo degli indumenti usati che viene svolta stabilmente attraverso cassonetti gialli gestiti dalle cooperative sociali della Caritas.
 

newsletter
Iscriviti alla nostra newsletter
Regali solidali
EVENTI E INIZIATIVE
10/09/2022
Convegni

Convegno Diocesano Caritas Decanali 2022

Sabato 10 settembre dalle ore 9.00 alle ore 13.00 in diretta streaming sul canale Youtube di Caritas Ambrosiana e in presenza (posti limitati su invito) presso la sede della Caritas Ambrosiana, Via S. Bernardino 4. “La via del Vangelo è la pace. Pregare per la pace: relazioni giuste e alleanze di pace.”...

21/07/2022
Iniziative

Il menù della poesia - Refettorio Ambrosiano

Nell’ambito di «Milano è viva nei quartieri», il Teatro dell’Elfo presenta «Il menù della poesia»: nella mensa solidale di piazza Greco cene con spettacolo il 21 luglio, il 7 e il 22 settembre...

05/07/2022
Convegni

Il valore della cura

5 luglio • ore 9.30-13.00 presso la sede diCaritas Ambrosiana via san Bernardino 4, Milano e in diretta streaming sul canale Youtube di Caritas Ambrosiana. Carenza di educatori e di altre figure professionali: proposte per affrontare un’emergenza nazionale che incide su persone, famiglie, servizi e comunità locali...

05/07/2022
Iniziative

Mai più stragi

5 luglio, ore 19, piazza Duca d’Aosta (davanti Stazione Centrale), Milano. Mai più stragi, mai più soli: scendiamo in piazza come scorta civica. In piazza, insieme, perché nessuno sia più solo: martedì 5 luglio alle ore 19 davanti alla Stazione Centrale di Milano manifesteremo a sostegno del procuratore Nicola Gratteri e di tutti i cittadini che rischiano la vita contro le mafie...

EDITORIALE

Del Direttore: 
Luciano Gualzetti



 
Giovani fragili apritevi al mondo

Sono usciti dalla stagione pandemica marchiati da segni profondi. Anche se invisibili. Il virus ha fatto, tra le loro fila, molte meno vittime “fisiche” che tra i membri delle altre classi d’età. ...... Leggi qui


IN EVIDENZA
Progetti in evidenza
Regali solidali - Le prime consegne

Grazie alla generosità dei nostri sostenitori abbiamo iniziato la distribuzione di kit scolastici per i bambini ucraini ospitati presso il centro di Balti in Mo ...

Notizie
Tabella trasparenza
Trasparenza

Ai sensi di quanto previsto dalla legge 124/2017, si comunica quanto la Fondazione Caritas Ambrosiana ha ricevuto nel corso dell’anno 2019 dalla pubblica ammini ...

La nostra offerta