Pane e parola. Le radici della fame, il nostro impegno.


Sabato 13 e domenica 14 settembre, al Centro Pastorale Ambrosiano di Seveso, si svolgerà la 31esima edizione del convegno delle Caritas decanali intitolato “Pane e Parola. Le radici della fame, il nostro impegno”. Attesi all’appuntamento annuale, 300 operatori e responsabili Caritas impegnati nel territorio. Al centro della “due-giorni” di studio una riflessione sul nostro rapporto con il cibo, le disuguaglianze nella distribuzione delle risorse, le ragioni della fame nel mondo, in vista di Expo 2015 con il contributo dell’Arcivescovo di Milano, il cardinale Angelo Scola.
«Dopo il binomio "opere e parole", quest'anno si vuole operare attraverso un'altra polarità: "pane e parola", atta a dire come la fame dell'uomo non sia riducibile al piano materiale, certamente necessario, ma non sufficiente a descrivere l'essere umano. C'è una “fame di pane”, cui rispondere attraverso tutte le iniziative di solidarietà e di superamento delle iniquità che segnano il vivere umano; ma contemporaneamente c'è “una fame di parola” che significa una fame di relazioni senza le quali la vita dell'uomo rischia di essere una "non vita". È necessario sapere perché vivere, per chi vivere», commenta il direttore di Caritas Ambrosiana, don Roberto Davanzo, anticipando i contenuti del dibattito.
 
II programma dei lavori prevede nella mattinata di sabato l’intervento (ore 10) dell’Arcivescovo di Milano, il cardinale Angelo Scola sul tema “La Chiesa in Expo 2015: le ragioni di una scelta”. Subito dopo (ore 11.15) l’assistente ecclesiastico di Caritas internationalis, Abbé Pierre Cibambo, spiegherà gli obiettivi della campagna contro la fame nel mondo “Una sola famiglia umana, cibo per tutti”, le cui conclusioni saranno presentate proprio all’esposizione universale di Milano dai delegati delle Caritas nazionali provenienti da tutto il mondo in una grande assemblea internazionale.
Nel pomeriggio saranno illustrate alcune iniziative di solidarietà legate al tema del bisogno alimentare (la mensa dell’Opera Cardinal Ferrari, la mensa San Nicolò di Lecco, il progetto Ottavo giorno della Caritas diocesana di Brescia, Carta Equa, l’Emporio Caritas di Roma, M’ama Food e progetto Eurosia della Cooperativa Farsi Prossimo, il Centro di Ascolto di Turate (CO), i Centri di Ascolto di Desio (MI), Culture in Serra di Rho ed infine il progetto “Aproape de Aproapele” – “Prossimo al tuo prossimo”, realizzato da Caritas Ambrosiana in Moldova insieme al suo partner locale. Al termine una tavola rotonda moderata dal consigliere regionale Fabio Pizzul con Roberto Benaglia, segretario regionale della Cisl Lombardia, Manuela Kron, direttore Corporate Affairs del Gruppo Nestlé, Egidio Riva, sociologo dell’Università Cattolica.
 
Domenica (ore 9,15) interverrà Paolo Foglizzo, redattore di Aggiornamenti sociali, con una relazione dal titolo “Fame, un fenomeno inevitabile?”. Concluderà (dalle 11.30) il direttore di Caritas Ambrosiana, don Roberto Davanzo.

newsletter
Iscriviti alla nostra newsletter
Regali solidali
EVENTI E INIZIATIVE
10/09/2022
Convegni

Convegno Diocesano Caritas Decanali 2022

Sabato 10 settembre dalle ore 9.00 alle ore 13.00 in diretta streaming sul canale Youtube di Caritas Ambrosiana e in presenza (posti limitati su invito) presso la sede della Caritas Ambrosiana, Via S. Bernardino 4. “La via del Vangelo è la pace. Pregare per la pace: relazioni giuste e alleanze di pace.”...

21/07/2022
Iniziative

Il menù della poesia - Refettorio Ambrosiano

Nell’ambito di «Milano è viva nei quartieri», il Teatro dell’Elfo presenta «Il menù della poesia»: nella mensa solidale di piazza Greco cene con spettacolo il 21 luglio, il 7 e il 22 settembre...

05/07/2022
Convegni

Il valore della cura

5 luglio • ore 9.30-13.00 presso la sede diCaritas Ambrosiana via san Bernardino 4, Milano e in diretta streaming sul canale Youtube di Caritas Ambrosiana. Carenza di educatori e di altre figure professionali: proposte per affrontare un’emergenza nazionale che incide su persone, famiglie, servizi e comunità locali...

05/07/2022
Iniziative

Mai più stragi

5 luglio, ore 19, piazza Duca d’Aosta (davanti Stazione Centrale), Milano. Mai più stragi, mai più soli: scendiamo in piazza come scorta civica. In piazza, insieme, perché nessuno sia più solo: martedì 5 luglio alle ore 19 davanti alla Stazione Centrale di Milano manifesteremo a sostegno del procuratore Nicola Gratteri e di tutti i cittadini che rischiano la vita contro le mafie...

EDITORIALE

Del Direttore: 
Luciano Gualzetti



 
Giovani fragili apritevi al mondo

Sono usciti dalla stagione pandemica marchiati da segni profondi. Anche se invisibili. Il virus ha fatto, tra le loro fila, molte meno vittime “fisiche” che tra i membri delle altre classi d’età. ...... Leggi qui


IN EVIDENZA
Progetti in evidenza
Regali solidali - Le prime consegne

Grazie alla generosità dei nostri sostenitori abbiamo iniziato la distribuzione di kit scolastici per i bambini ucraini ospitati presso il centro di Balti in Mo ...

Notizie
Tabella trasparenza
Trasparenza

Ai sensi di quanto previsto dalla legge 124/2017, si comunica quanto la Fondazione Caritas Ambrosiana ha ricevuto nel corso dell’anno 2019 dalla pubblica ammini ...

La nostra offerta