Ecco il numero 200 di Scarp de’ tenis

Un traguardo importante, un numero speciale che celebra vent’anni della storia di Scarp de’ tenis e vent’anni di giornalismo di strada. Il numero 200 di Scarp sarà in distribuzione da venerdì 1 aprile e per tutto il mese. Un numero che si arricchisce di contenuti speciali e che, grazie a Sergio Bonelli Editore, riporta Dylan Dog sulla copertina di Scarp nel ritratto opera di Gigi Cavenago. Ecco un breve sommario di quanto si potrà leggere sul numero 200.
 

Facce da Scarp

“Facce da Scarp” è il dossier che Scarp de’ tenis dedica a dieci persone, dieci storie, ricche di significato e meritevoli di essere raccontate, in punta di penna, ai propri lettori.
Sono le storie di Scarp, quelle che il giornale racconta da vent’anni. Storie di strada, ma non solo. Storie di solidarietà, ma non solo. Le dieci facce da Scarp (più una, Dylan Dog, sulla copertina) sono: Frère Jean Pierre, l’ultimo degli “uomini di Dio”, l’unico monaco vivente sopravvissutto al massacro di Tibhirine in Algeria (vent’anni fa proprio in questi giorni); Antonio Mininni, lavora a Scarp dal primo numero, del 1996; l’imprenditore Heiner Oberrauch, patron di Salewa; Giovanni Tizian, il giornalista antimafia che vive
da anni sotto scorta; Don Maurizio Patriciello, parroco di Caivano, nel napoletano, prete simbolo della Terra dei Fuochi; Riad Khadrawi, da rifugiato a operatore sociale; Francesca Fedeli, con il marito ha creato l’associazione Fight The Stroke contro l’ictus che colpisce i bambini non ancora nati; Giana, donna rom scappata dalle bombe della ex Jugoslavia, ora perfettamente integrata, a Milano; Federica e Camilla le due giovani calciatrici milanesi dell’Ausonia che allenano una squadra composta solo da bambini autistici e disabili intellettivi; Pao, uno dei più raffinati artisti di strada.
L’intervista esclusiva di Scarp al Cardinale Angelo Scola “Si vari presto un piano Marshall per l’immigrazione”. Il Cardinale Angelo Scola si racconta a Scarp de’ tenis e propone le sue riflessioni sui temi che movimentano il dibattito pubblico: immigrazione, accoglienza, la Milano del dopo Expo. E non solo.
Le rubriche delle grandi firme di Scarp Scarp ospita il contributo di qualificati editorialisti. Nella sua rubrica Gianni Mura racconta la figura di Jesse Owens, Piero Colaprico riflette sul tema del giornalismo di strada, Paolo Lambruschi, storico primo direttore di Scarp de’ tenis, rivive le grandi battaglie sostenute dal giornale.
 

Don Camillo a fumetti

Scarp propone nell’inserto centrale a colori una storia inedita di Don Camillo a fumetti (grazie a ReNoir che pubblica la collana e che ci ha concesso di pubblicare in anteprima questa storia) dal titolo “Vittima della svalutazione” (disegni Alberto Locatelli - sceneggiatura Davide Barzi). E’ la prima edizione mondiale dell’adattamento a fumetti, che non apparirà più in questa rara versione a colori, di un episodio uscito nella sua prima edizione in prosa nel 1950 su Candido, ma più che mai attuale.

newsletter
Iscriviti alla nostra newsletter
Regali solidali
EVENTI E INIZIATIVE
10/09/2022
Convegni

Convegno Diocesano Caritas Decanali 2022

Sabato 10 settembre dalle ore 9.00 alle ore 13.00 in diretta streaming sul canale Youtube di Caritas Ambrosiana e in presenza (posti limitati su invito) presso la sede della Caritas Ambrosiana, Via S. Bernardino 4. “La via del Vangelo è la pace. Pregare per la pace: relazioni giuste e alleanze di pace.”...

21/07/2022
Iniziative

Il menù della poesia - Refettorio Ambrosiano

Nell’ambito di «Milano è viva nei quartieri», il Teatro dell’Elfo presenta «Il menù della poesia»: nella mensa solidale di piazza Greco cene con spettacolo il 21 luglio, il 7 e il 22 settembre...

05/07/2022
Convegni

Il valore della cura

5 luglio • ore 9.30-13.00 presso la sede diCaritas Ambrosiana via san Bernardino 4, Milano e in diretta streaming sul canale Youtube di Caritas Ambrosiana. Carenza di educatori e di altre figure professionali: proposte per affrontare un’emergenza nazionale che incide su persone, famiglie, servizi e comunità locali...

05/07/2022
Iniziative

Mai più stragi

5 luglio, ore 19, piazza Duca d’Aosta (davanti Stazione Centrale), Milano. Mai più stragi, mai più soli: scendiamo in piazza come scorta civica. In piazza, insieme, perché nessuno sia più solo: martedì 5 luglio alle ore 19 davanti alla Stazione Centrale di Milano manifesteremo a sostegno del procuratore Nicola Gratteri e di tutti i cittadini che rischiano la vita contro le mafie...

EDITORIALE

Del Direttore: 
Luciano Gualzetti



 
Giovani fragili apritevi al mondo

Sono usciti dalla stagione pandemica marchiati da segni profondi. Anche se invisibili. Il virus ha fatto, tra le loro fila, molte meno vittime “fisiche” che tra i membri delle altre classi d’età. ...... Leggi qui


IN EVIDENZA
Progetti in evidenza
Regali solidali - Le prime consegne

Grazie alla generosità dei nostri sostenitori abbiamo iniziato la distribuzione di kit scolastici per i bambini ucraini ospitati presso il centro di Balti in Mo ...

Notizie
Tabella trasparenza
Trasparenza 2021

Ai sensi di quanto previsto dalla legge 124/2017, si comunica quanto la Fondazione Caritas Ambrosiana ha ricevuto nel corso dell’anno 2021 dalla pubblica ammini ...

La nostra offerta