“Carrello Sospeso” per l’Emporio della Solidarietà di Lambrate


A Lambrate, nei locali della parrocchia del SS. Nome di Maria, apre i battenti un nuovo Emporio della Solidarietà e parte una grande sfida solidale in tutta la città. Due mesi di tempo per aiutare chi è in difficoltà economica a fare la spesa. Al termine una ricompensa: una serata speciale sotto la buona stella di Enzo Jannacci, in un luogo legato alla sua memoria.

Domani, venerdì 31 maggio, alle ore 12.00, l’Arcivescovo di Milano, mons. Mario Delpini e il sindaco Giuseppe Sala, inaugureranno il nuovo supermercato solidale. Inoltre nell’occasione, il nuovo Presidente di Fondazione Cariplo Giovanni Fosti, il direttore di Caritas Ambrosiana Luciano Gualzetti ed Elena Jacobs - Responsabile della Valorizzazione del Sociale di Intesa Sanpaolo – presenteranno l’operazione “CARRELLO SOSPESO” una nuova sfida solidale che consentirà a tutti i cittadini di sostenere attivamente e concretamente il progetto del nuovo Emporio.

Il nuovo supermercato solidale è stato realizzato da Caritas Ambrosiana grazie al Programma QuBì - La ricetta contro la povertà infantile - promosso da Fondazione Cariplo con il sostegno di Fondazione Peppino Vismara, Intesa Sanpaolo, Fondazione Romeo ed Enrica Invernizzi e Fondazione Fiera Milano.

Il nuovo Emporio della Solidarietà assicurerà a molti cittadini - bambini, adulti e famiglie - un’alimentazione adeguata rispondendo ad un’esigenza di aiuto sempre più diffusa sul territorio.

Intervengono:
-    Mons. Mario Delpini, Arcivescovo di Milano
-    Giuseppe Sala, Sindaco di Milano
-    Luciano Gualzetti, direttore di Caritas Ambrosiana
-    Giovanni Fosti, Fondazione Cariplo
-    Elena Jacobs, Intesa San Paolo
-    Caterina Antola, presidente del Municipio 3   
-    Padre Eugenio Brambilla, resp. Caritas Zona 1
newsletter
Iscriviti alla nostra newsletter
Regali solidali
EVENTI E INIZIATIVE
29/05/2024
Iniziative

Cattive e imprigionate. Donne rom tra detenzione, riscatto e rappresen ...

Chi sono le donne rom in carcere? Generalmente vengono rappresentate come autrici di reati predatori, che utilizzano le gravidanze in modo strumentale. La conoscenza di alcune di queste donne e della loro esperienza ci presenta una realtà dove molte di loro si sforzano di elaborare la propria storia personale e le vicende familiari che le hanno portate a delinquere. In questo modo il loro percorso carcerario può diventare un luogo di effettiva emancipazione.

13/06/2024
Convegni

20 anni di educazione al debito responsabile e di prevenzione dell’usu ...

Giovedì 13 giugno 2024 dalle ore 9:30 alle ore 12:30 - Università Cattolica del Sacro Cuore - Largo Agostino Gemelli 1 - Milano - Sala Pio XI. Iscriviti gratuitamente all'evento. Il convegno sarà dedicato ai temi del sovra indebitamento delle famiglie, delle disuguaglianze sociali ed economiche e del contrasto all’usura...

24/05/2024
Convegni

Disabilità e povertà nelle famiglie italiane

Venerdì 24 maggio alle 10.30 a Milano sarà presentata, alla presenza dell'Arcivescovo, la prima ricerca “Disabilità e povertà nelle famiglie"

20/05/2024
Convegni

Una riforma che si fa attendere

La Commissione Anziani di Caritas Ambrosiana propone uno spazio di confronto in cui fare il punto sulle politiche a favore delle persone anziane

EDITORIALE

Del Direttore: 
Luciano Gualzetti



 
Il pesce e la canna da pesca. Il lavoro è il vero aiuto
È l’antica, eterna storia del pesce e della canna da pesca. C’è un tempo per tendere la mano a chi è caduto, e c’è un tempo per camminare insieme a chi si è rialzato... Leggi qui

IN EVIDENZA
Tabella trasparenza
Trasparenza 2023

Ai sensi di quanto previsto dalla legge 124/2017, si comunica quanto la Fondazione Caritas Ambrosiana ha ricevuto nel corso dell’anno 2023 dalla pubblica ammini ...

La nostra offerta
Numero dedicato donatori
Vuoi fare del bene? Chiamaci...

02.40703424 è il nuovo numero da chiamare per sapere come fare del bene... meglio! Chiama il nostro numero dedicato ai donatori Caritas, riceverai tutte le info ...

Progetti in evidenza