Alluvione Diocesi di Milano

Da lunedì 20 maggio, operatori e volontari di Caritas Ambrosiana sono presenti nei luoghi alluvionati della diocesi ambrosiana, in provincia di Monza Brianza e nella città metropolitana di Milano, per coadiuvare le istituzioni, la protezione civile e le comunità locali nell’opera di ripulitura e deumidificazione degli edifici invasi dalle acque a causa della straordinaria ondata di maltempo che ha colpito la Lombardia nella giornata di mercoledì 15 maggio.

L’intervento si svolge nei comuni di Gessate e Bellinzago Lombardo, dove già da sabato scorso una prima squadra di due operatori e due volontari ha condotto sopralluoghi e primi interventi, portando con sé macchinari e attrezzature appartenenti a Caritas e già utilizzati in numerose occasioni, ultime le alluvioni che nel 2023 hanno colpito prima l’Emilia Romagna e poi la Toscana. In seguito alle alluvioni dei giorni scorsi, alcune attrezzature sono state inviate anche alle diocesi di Lodi e Vicenza.

Gli operatori e i volontari, cooperando con le locali articolazioni Caritas, stanno individuando le famiglie in difficoltà, in particolari quelle che già presentavano situazioni di fragilità sociale, le cui abitazioni sono risultate allagate (non solo negli scantinati e nei seminterrati, ma anche nei locali al pianterreno) e che sono dunque state costrette a buttare arredi ed elettrodomestici.

A Gessate e Bellinzago la grande solidarietà locale ha permesso di avviare subito la ripulitura di alcune case, nelle quali risulta dunque già possibile mettere in servizio i deumidificatori Caritas, che tanto hanno aiutato le popolazioni romagnola e toscana nei mesi scorsi. In molti altri casi, purtroppo, il fango e la forza dell’acqua hanno fatto danni più pesanti, tanto da richiedere ai volontari un impegno per diversi giorni nella pulizia degli ambienti, utilizzando le idropulitrici. L’intervento nelle abitazioni sarà, come sempre, occasione anche per un attento ascolto delle persone e delle famiglie che hanno subito danni, al fine di intercettare ulteriori bisogni di natura sociale.

Non sono solo le abitazioni di Gessate e Bellinzago Lombardo, purtroppo, ad aver subito danni a causa dell’alluvione. Anche il CeAS – Centro Ambrosiano di Solidarietà, situato nel Parco Lambro a Milano – ha subito ingenti danni alla struttura, tanto che le 70 persone ospitate hanno dovuto abbandonare la comunità di accoglienza. Ad andare perduti sono stati anche elettrodomestici e arredi delle comunità residenziali, indumenti delle persone ospiti, attrezzature degli uffici e impianti dell’edificio. Anche in questo caso, da lunedì Caritas Ambrosiana lavorerà a fianco ai responsabili della realtà alluvionata, garantendo una presenza di volontari che aiutino nei lavori di pulizia, per permettere al CeAS di riaprire il prima possibile.

COME PUOI AIUTARE

FAI VOLONTARIATO
Cerchiamo volontari per i giorni feriali (dal lunedì al venerdì) per fare attività di pulizia con idropulitrici e di sgombero delle cose alluvionate da portare in discarica
Se vuoi fare volontariato compila questo form o chiama il numero 02.40703424

FAI UNA DONAZIONE

Dona Ora per gli interventi di emergenza
in Diocesi di Milano con la Carta di Credito


ALTRE MODALITA' DI DONAZIONE

IN POSTA
C.C.P. n. 000013576228 intestato Caritas Ambrosiana Onlus - Via S. Bernardino 4 - 20122 Milano
CON BONIFICO
C/C presso il Banco BPM Milano, intestato a Caritas Ambrosiana Onlus IBAN:IT82Q0503401647000000064700

CAUSALE OFFERTA: Alluvione Diocesi Milano 2024

Per motivi di privacy le banche non ci inviano i dati di chi fa un bonifico per sostenere i nostri progetti.

Se vuoi ricevere la ricevuta fiscale o il ringraziamento per la tua donazione contatta il nostro numero dedicato ai donatori al numero 02.40703424

IMPORTANTE
Caritas Ambrosiana non effettua raccolte di vestiti, generi alimentari, medicinali, coperte o qualsiasi altro bene, Caritas Ambrosiana raccoglie solamente offerte in denaro.
Caritas Ambrosiana invita le Caritas sul territorio della diocesi ad attenersi a questa indicazione.


Per le offerte effettuate dal 1° gennaio 2021 Caritas Ambrosiana è tenuta a comunicare all’Agenzia delle Entrate i dati delle erogazioni liberali per consentire l’inserimento delle stesse nelle dichiarazioni precompilate ai fini di detraibilità e/o deducibilità fiscale.
La scadenza per l’invio dei dati da parte di Caritas Ambrosiana è il 16 marzo 2024. Per poter adempiere a ciò è necessario che Caritas sia in possesso dei dati fiscali di chi effettua la donazione entro la fine del 2023.
 
Comunica subito i tuoi dati quando fai una donazione così da non perdere l’occasione. 
Per effettuare l’opposizione alla comunicazione è possibile seguire la procedura indicata sul sito www.agenziaentrate.gov.it.
Per qualsiasi informazione 02.40703424
 
Le donazioni sono detraibili/deducibili fiscalmente



Percentuale donazione destinata ai progetti

newsletter
Iscriviti alla nostra newsletter
Regali solidali
EVENTI E INIZIATIVE
13/06/2024
Convegni

20 anni di educazione al debito responsabile e di prevenzione dell’usu ...

Giovedì 13 giugno 2024 dalle ore 9:30 alle ore 12:30 - Università Cattolica del Sacro Cuore - Largo Agostino Gemelli 1 - Milano - Sala Pio XI. Iscriviti gratuitamente all'evento. Il convegno sarà dedicato ai temi del sovra indebitamento delle famiglie, delle disuguaglianze sociali ed economiche e del contrasto all’usura...

24/05/2024
Convegni

Disabilità e povertà nelle famiglie italiane

Venerdì 24 maggio alle 10.30 a Milano sarà presentata, alla presenza dell'Arcivescovo, la prima ricerca “Disabilità e povertà nelle famiglie"

20/05/2024
Convegni

Una riforma che si fa attendere

La Commissione Anziani di Caritas Ambrosiana propone uno spazio di confronto in cui fare il punto sulle politiche a favore delle persone anziane

17/05/2024
Iniziative

Fango - Storia di un'alluvione e di profonda umanità

Reading teatrale sull'alluvione in Emilia-Romagna.

EDITORIALE

Del Direttore: 
Luciano Gualzetti



 
L’europa con un’anima, fiaccola di speranza
Ma a noi, a noi Caritas, a noi cristiani, a noi operatori e volontari impegnati sugli aspri fronti della lotta alla povertà, dell’impegno per l’eguaglianza, della costruzione della pace, alla fin dei conti che c’importa dell’Europa?... Leggi qui

IN EVIDENZA
Tabella trasparenza
Trasparenza 2023

Ai sensi di quanto previsto dalla legge 124/2017, si comunica quanto la Fondazione Caritas Ambrosiana ha ricevuto nel corso dell’anno 2023 dalla pubblica ammini ...

La nostra offerta
Numero dedicato donatori
Vuoi fare del bene? Chiamaci...

02.40703424 è il nuovo numero da chiamare per sapere come fare del bene... meglio! Chiama il nostro numero dedicato ai donatori Caritas, riceverai tutte le info ...

Progetti in evidenza