Condizioni di disagio 2016


Particolari condizioni di disagio per i volontari connesse alla realizzazione del progetto


BOLIVIA - COCHABAMBA
Difficoltà linguistiche: nelle zone rurali una parte della popolazione non conosce lo spagnolo, parlando prevalentemente quechua;
- abitudini alimentari diverse;
- situazioni logistiche durante il pernottamento nelle zone rurali (alcune comunità sono sprovviste di luce elettrica, acqua potabile e rete fognaria);
- impossibilità di essere raggiungibili via cellulare o internet in alcune zone rurali della Diocesi;
- condizioni ambientali impegnative: in particolare recandosi in alcuni villaggi sopra i 3.500-4.000 metri i volontari potrebbero soffrire leggeri disturbi nei primi giorni di acclimatamento.

 

HAITI - PORT-AU-PRINCE
Abitudini alimentari diverse;
- condizioni climatiche impegnative: il caldo torrido e umido della “stagione secca”, unito ai forti polveroni che si alzano ovunque, possono creare sensazioni di spossamento e causare leggeri malesseri respiratori e/o cardiocircolatori (a chi soffre di pressione bassa);
- può capitare che manchi la corrente e l’acqua potabile.

 

NICARAGUA - CIUDAD SANDINO
- Abitudini alimentari diverse;
- condizioni climatiche impegnative: il caldo torrido e umido della “stagione secca”, unito ai forti polveroni che si alzano ovunque, possono creare sensazioni di spossamento e causare leggeri malesseri respiratori e/o cardiocircolatori (a chi soffre di pressione bassa);
- può capitare che manchi la corrente e l’acqua potabile;
- a volte la connessione a internet risulta lenta o difficoltosa;
- per ragioni di sicurezza l’alloggio dei volontari non è situato nel quartiere Nueva Vida di Ciudad Sandino bensì nella periferia di Managua, in un quartiere residenziale più tranquillo, da dove però occorrono circa 45 minuti per ogni viaggio di andata e ritorno dal luogo di servizio.



KENYA - NAIROBI
- Difficoltà linguistiche;
- abitudini alimentari diverse;
- l’alloggio situato in un quartiere periferico di Nairobi rende difficili le uscite in orari serali e notturne dal centro stesso;
- può capitare che manchi la corrente, che i telefoni fissi non funzionino per alcuni giorni e che la connessione a internet risulti difficoltosa.
 

KENYA - MOMBASA
- Difficoltà linguistiche;
- abitudini alimentari diverse;
- può capitare che manchi la corrente, che i telefoni fissi non funzionino per alcuni giorni e che la connessione a internet risulti difficoltosa;
- visti i recenti rischi legati alla sicurezza nella zona costiera del Kenya, sono possibili allerte da parte dell’Ambasciata Italiana.

 

REPUBBLICA DEMOCRATICA DEL CONGO - KINDU
- Abitudini alimentari diverse;
- difficoltà linguistiche;
- elevata umidità nel periodo delle piogge, poiché Kindu si trova in piena foresta vergine tropicale;
- rispetto quotidiano delle misure di prevenzione della malaria;
- difficoltà sociali: il contesto di Kindu è un contesto rurale, piuttosto depresso da un punto di vista economico e non offre molte opportunità di svaghi di tipo europeo.



GEORGIA - KUTAISI
- Difficoltà linguistiche;
- abitudini alimentari diverse;
- condizioni ambientali simili a quelle dell’Italia settentrionale.


MOLDOVA - CHISINAU
- Difficoltà linguistiche;
- abitudini alimentari diverse;
- situazioni logistiche impegnative durante il pernottamento nei villaggi (alcune sono sprovvisti di luce elettrica, di acqua corrente, rete fognaria);
- condizioni ambientali impegnative in particolare durante la stagione invernale.

 

LIBANO - BEIRUT
- Difficoltà linguistiche;
- abitudini alimentari diverse;
- mancanza di elettricità ricorrente durante il giorno, più raro la notte;
- in alcune giornate estive, con particolari condizioni climatiche, potrebbero esserci alti livelli di inquinamento dell’aria a Beirut. Tali condizioni possono favorire disturbi respiratori e mal di testa. 

newsletter
Iscriviti alle nostre newsletter
Dona ora per i progetti Caritas
EVENTI E INIZIATIVE
05/05/2017
Convegni

Adolescenti Migranti Non Accompagnati. Accoglienze possibili

Venerdì 5 maggio dalle ore 20.30 presso la sede di Caritas Ambrosiana in via San Bernardino, 4 a Milano si terrà una serata per riflettere sull’accoglienza in famiglia di adolescenti stranieri non accompagnati, a partire dalle esperienze sperimentate nel nostro territorio.

20/04/2017
Corsi di formazione

I giovani e l'Unione Europea

Ciclo di incontri per i giovani su tematiche attuali dell’UE e sulle opportunità di tirocinio e lavoro presso le Istituzioni europee e in altri paesi

19/04/2017
Iniziative

Campi di formazione e lavoro nel bene confiscato

L'associazione UCAPTE, in collaborazione con altri partner tra cui la Caritas della Zona VI della Diocesi di Milano, si sta occupando della tutela e dell’utilizzo a scopi sociali del bene “ La Masseria” a Cisliano (MI). Per l’estate 2017 organizza campi di formazione e lavoro rivolti a persone dai 14 anni in su, gruppi e famiglie.

21/03/2017
Corsi di formazione

Corso Formazione per Volontari: Testimonianza di prossimità e di integ ...

A partire dal 21 marzo 2017 parte il corso di formazione per Volontari

EDITORIALE

Del Direttore: 
Luciano Gualzetti
Reddito di inclusione. Per la prima volta in Italia uno strumento di contrasto alla povertà
La buona notizia è questa: per la prima volta nella storia del nostro Paese il Parlamento ha definito, per legge, una reale misura di contrasto alla povertà assoluta.
 ...Leggi qui

 


IN EVIDENZA
Raccolta indumenti
RACCOLTA DIOCESANA INDUMENTI USATI 2017

Nell'anno pastorale in cui Caritas Ambrosiana invita a "Sconfinarsi" , scegliamo di legare alla Raccolta il tema degli adolescenti migranti soli, quei Minori st ...

Lasciti testamentari
Lasciti testamentari: un gesto d'amore

Scegli di fare un dono nel testamento a favore di Caritas Ambrosiana e sarai per sempre al fianco di chi ha più bisogno. Da oltre 50 anni Caritas Ambrosiana ope ...

Progetti in evidenza
Quaresima di fraternità 2017

In occasione della Quaresima di fraternità 2017 Caritas Ambrosiana e Ufficio Diocesano per la Pastorale Missionaria propongono quattro progetti che saranno real ...

Progetti in evidenza