Stile di presenza



 Stare accanto alle comunità colpite da una emergenza significa prima di tutto condividere e costruire relazioni, porsi in ascolto  per affrontare insieme le difficoltà. Tale stile si propone di sviluppare relazioni cooperative con la Comunità e per la Comunità per uno sviluppo armonico e sostenibile, uno stile di lavoro che promuove un cammino di recupero delle abilità, delle risorse  locali e dell’identità  sociale di ciascuna Comunità colpita dall’emergenza.
La cooperazione con la Comunità non ha la pretesa di risolvere tutto e subito ma sostiene
un processo sociale e culturale di “rinascita” a partire dalla consapevolezza dei propri mezzi limitati a causa dell’emergenza.
Uno stile di presenza che racconta la riscoperta del valore della relazione, delle emozioni e delle speranze nate dall’incontro con l’altro. Tale stile permette, con discrezione e rispetto, di osservare fin da subito le profonde fratture che provoca un’emergenza: la disgregazione della comunità sul territorio, la frantumazione relazionale e la conseguente crisi identitaria.
 

newsletter
Iscriviti alle nostre newsletter
Dona ora per i progetti Caritas
EVENTI E INIZIATIVE
25/10/2018
Convegni

Per una giustizia almeno un poco più giusta

Tre incontri sulla giustizia penale da ottobre 2018 a gennaio 2019

09/11/2018
Corsi di formazione

Affido Familiare per Adolescenti Migranti Non Accompagnati

Corso per interessati all'affido

26/09/2018
Corsi di formazione

Le tratte: elementi di comprensione e strumenti di intervento

Il corso di formazione “Le tratte: elementi di comprensione e strumenti di intervento” si compone di due moduli: un modulo di inquadramento generale rispetto alla normativa e al fenomeno, e un secondo modulo di approfondimento dedicato ai luoghi dell’emersione delle vittime di tratta, la rete dei servizi e alla Nigeria in quanto principale paesi di arrivo delle persone inserite nei percorsi di protezione.

24/09/2018
Corsi di formazione

Le emozioni, facilitatori o ostacoli nella relazione con l'altro?

Corso di formazione rivolto alle persone interessate e impegnate in una relazione di aiuto.

EDITORIALE

Del Direttore: 
Luciano Gualzetti



 
Perché ce la prendiamo con chi sta peggio?
Si è appena conclusa un’estate caldissima e non solo in senso metereologico. L’opinione pubblica si è di nuovo infiammata sul tema dell’immigrazione. Leggi qui

IN EVIDENZA
Rendicontazioni
Trasparenza

Ai sensi di quanto previsto dalla legge 124/2017, si comunica quanto la Fondazione Caritas Ambrosiana ha ricevuto nel corso dell’anno 2017 dalla pubblica ammini ...

Lasciti testamentari
Lasciti Testamentari

Scegli di fare un dono nel testamento a favore di Caritas Ambrosiana e sarai per sempre al fianco di chi ha più bisogno. Da oltre 50 anni Caritas Ambrosiana ope ...

Progetti in evidenza
Progetti in evidenza
Cinque per mille

C.F. 01704670155
Dona il tuo cinque per mille a Caritas Ambrosiana per sostenere il Rifugio Caritas, a te non costa nulla per Sergio è la possibilità di tor ...