Presentazione

Siamo in ricerca per costruire cultura sulla Giustizia, sull'errore e sulla pena.
Vorremmo che le nostre comunità avessero la capacità di immaginare l'autore del reato come parte della società, non come qualcuno esterno (perché viene da fuori o perché fuori deve andare) ma come qualcuno che ha scelto di creare uno strappo tra sé ed una società la quale, seppure a certe condizioni, desidera ricucire quello strappo.
Siamo consapevoli che, nonostante oggi sembri essere la via maestra, il carcere è lo strumento meno adatto per questo e che "la carcerazione va vista come uno strumento di emergenza, un estremo rimedio per arginare una violenza gratuita e ingiusta, impazzita e disumana" (C.M. Martini, "Per un ripensamento della giustizia penale" in AA.VV., Colpa e pena. Per una nuova cultura della Giustizia, 2000, Bergamo, p. 31).
Vogliamo seguire l'insegnamento del Papa che ci ha ricordato che "La punizione detentiva è antica quanto la storia dell'uomo. In molti Paesi le carceri sono assai affollate. Ve ne sono alcune fornite di qualche comodità, ma in altre le condizioni di vita sono assai precarie, per non dire indegne dell'essere umano. I dati che sono sotto gli occhi di tutti ci dicono che questa forma punitiva in genere riesce solo in parte a far fronte al fenomeno della delinquenza. Anzi, in vari casi, i problemi che crea sembrano maggiori di quelli che tenta di risolvere. Ciò impone un ripensamento in vista di una qualche revisione".
Area 
tel 0276037254
Segretariato
Tel. 0258430292 - 
E-mail: carcere@caritasambrosiana.it
 

23/08/2012
Presentazione

Per un ripensamento della giustizia penale

Per un ripensamento della giustizia penale. Intervento al Convegno "Colpa e pena" , 13/05/2000

newsletter
Iscriviti alle nostre newsletter
Dona ora per i progetti Caritas
EVENTI E INIZIATIVE
18/01/2018
Corsi di formazione

Percorso LE PAURE DELL'UOMO NERO

Ultimo incontro del percorso sulle migrazioni e le cause che le determinano. Appuntamento giovedì 18 gennaio 2018 per parlare di "conflitti". E' possibile replicarlo nei territori

19/01/2018
Convegni

PER NON LASCIARE INDIETRO NESSUNO - 2014-2017 Progetto nazionale AIDS ...

Caritas Ambrosiana ha aderito con convinzione al Progetto nazionale AIDS proposto da Caritas Italiana per continuare a generare cultura e solidarietà facendo informazione, educazione e sensibilizzazione, cercando di aumentare le conoscenze su questo tema, l’accoglienza delle persone con HIV e di fare prevenzione, riattivando l’attenzione e l’impegno della comunità in primo luogo cristiana.

25/01/2018
Corsi di formazione

Non giochiamoci la speranza del futuro

Un seminario per i Centri d’ascolto per comprendere la complessità del gioco d’azzardo e le ricadute nella vita di molte famiglie.

04/12/2017
Convegni

Contrasto alla povertà in Lombardia

Lunedì 4 Dicembre - ore 9.30 - Contrasto alla povertà in Lombardia, come ha funzionato il SIA (sostegno all'inclusione attiva)? Quali prospettive per il REI? Presentazione del Report Regionale del progetto di ricerca sostenuto dall'alleanza nazionale contro la povertà...

EDITORIALE

Del Direttore: 
Luciano Gualzetti
Rapporto povertà. Non abbassiamo la guardia
Dopo un lungo periodo di crisi, per la prima volta il Rapporto delle povertà, presentato a novembre, da Caritas Ambrosiana mette in luce una prima inversione di tendenza...
 ...Leggi qui

 


IN EVIDENZA
Progetti in evidenza
Biglietti di Natale 2017

A Natale scegli i biglietti di Auguri di Caritas Ambrosiana, gli auguri fatti con il cuore per trasformare i tuoi auguri in un segno concreto di solidarietà a f ...

Progetti in evidenza
Avvento di carità 2017

Sostieni i progetti dell'Avvento di Carità 2017 proposti da Caritas Ambrosiana e Ufficio Diocesano per la pastorale missionaria. Quest'anno i progetti saranno ...

Lasciti testamentari
Lasciti Testamentari

Scegli di fare un dono nel testamento a favore di Caritas Ambrosiana e sarai per sempre al fianco di chi ha più bisogno. Da oltre 50 anni Caritas Ambrosiana ope ...

Progetti in evidenza