Il Cantiere a Milano: la new entry del 2016




Quest’anno la solidarietà non vola solo in Nicaragua, in Kenya, in Georgia, in Libano. Quest’anno la solidarietà fa tappa anche a Milano. Viene da chiedersi: perché in Italia? perché Milano? La domanda è lecita, ma io vi chiedo: perché no? perché non mettersi in gioco nel proprio Paese, nella propria diocesi, nella propria città?

E’ vero che, vista la situazione mondiale, il nostro è innegabilmente un Paese ricco, un Paese dove si vive bene. Ma lo sappiamo che non tutti qui da noi vivono così bene? Lo sappiamo che i “poveri” sono parte anche delle nostre città? Li vediamo agli angoli delle strade? Ci accorgiamo della loro presenza?

Il cantiere italiano vuole presentare un altro volto di Milano, un volto nascosto, spesso silenzioso, ma che vale la pena conoscere. E’ il volto dei centri che offrono aiuto, assistenza e ospitalità alle persone emarginate, quelle persone che non hanno una dimora, ma anche quelle che sono sole e proprio per questo si trovano ai margini della società.

Nel cantiere milanese una decina di ragazzi potranno contribuire al lavoro di tre centri Caritas destinati agli emarginati: il centro diurno “La Piazzetta”, il Refettorio Ambrosiano, adibito all’offerta di un pasto serale, e il Rifugio, finalizzato all’ospitalità notturna delle persone senza fissa dimora.

Il Refettorio Ambrosiano
 
La modalità di questa “location diocesana” sarà proprio quella tipica di ogni altro cantiere firmato Caritas Ambrosiana: un intenso periodo di due settimane in cui il gruppo di giovani potrà vivere un’esperienza comunitaria, in cui scoprire e scoprirsi, in cui riflettere su cosa vogliano dire le parole solidarietà e condivisione.

Un’opportunità per aprirsi all’incontro e alla conoscenza di un piccolo mondo, in questo caso il mondo nascosto delle persone emarginate, che nella sola Milano sono più di 11.000; ma un modo per conoscere anche il mondo degli operatori e dei volontari che, ogni giorno, aiutano queste persone a riconquistare indipendenza e quotidianità, un binomio fondamentale per tornare a credere in sé stessi e in un futuro migliore.


Se ne vuoi saperne di più partecipa all'incontro informativo del 19 aprile alle ore 18:30,
Vai alla pagina dedicata per capire come iscriverti.  
newsletter
Iscriviti alla nostra newsletter
Emergenza Coronavirus - Dona ora
EVENTI E INIZIATIVE
28/05/2020
Iniziative

Finestre sul mondo

Ciclo di 4 incontri online aperto ai giovani. In questo primo appuntamento viaggeremo lungo la rotta balcanica insieme a Silvia Maraone coordinatrice progetti a tutela dei rifugiati e richiedenti asilo per IPSIA e Caritas Italiana

27/05/2020
Iniziative

Giovani creativi nella carità

Il Servizio per i Giovani e l'Università e la Caritas Ambrosiana invitano i giovani (18-30enni) a partecipare ad un mini percorso fomativo, articolato in tre incontri online, sul tema della Carità e della solidarietà.

23/03/2020
Convegni

Carità è missione - RINVIATO A DATA DA DESTINARSI

42° Convegno Nazionale delle Caritas Diocesane Evento rinviato a data da destinarsi

09/03/2020
Convegni

Occasioni di futuro - Gli atti del Convegno mondialità

Sabato 22 febbraio 2020 si è tenuto il Convegno mondialità "Occasioni di futuro". In questo post potete trovare i materiali degli interventi dei singoli relatori

EDITORIALE

Del Direttore: 
Luciano Gualzetti



 
Coronavirus - Caritas aiuta i lavoratori precari

Sotto la Milano dei grattacieli da primato e delle “week” è sempre esistita la città del lavoro precario, intermittente e in nero.

.... Leggi qui

IN EVIDENZA
Progetti in evidenza
Emergenze in corso
Rendicontazioni
Trasparenza

Ai sensi di quanto previsto dalla legge 124/2017, si comunica quanto la Fondazione Caritas Ambrosiana ha ricevuto nel corso dell’anno 2019 dalla pubblica ammini ...

Lasciti testamentari
Lasciti Testamentari

Scegli di fare un dono nel testamento a favore di Caritas e sarai per sempre al fianco di chi ha più bisogno.