Un centro di formazione...ma anche di evacuazione!

Tra maggio del 2014 e novembre del 2015, Caritas Ambrosiana, in collaborazione con Caritas Italiana, ha contribuito alla costruzione del centro di formazione ed evacuazione St. Joseph, promossa dal Centro di Azione Sociale dell’Arcidiocesi di Capiz. Un centro in cui è possibile seguire corsi di formazione professionale e aprirsi la strada verso migliori opportunità lavorative, ma allo stesso tempo un luogo sicuro, un luogo in cui trovare riparo in caso di un’evacuazione improvvisa causata dai disastri naturali che si abbattono ciclicamente sulla regione.
Nonostante alcuni ritardi e difficoltà nell’attuazione del progetto, dovuti a problemi di natura logistica, i lavori hanno proceduto speditamente e hanno permesso di costruire l’edificio nei tempi prestabiliti.

Presso il centro è possibile fruire di corsi di formazione professionale accreditati come, per esempio, corsi di cucina, di tecnologia alimentare, di bartending, sartoria, falegnameria, carpenteria, saldatura, information tecnology, muratura, idraulica, e così via. Questo permetterà ai giovani, anche ai più poveri, di avere un trampolino di lancio verso un futuro stabile e più dignitoso.

Presso il centro è anche possibile trovare un riparo e un rifugio sicuro in caso di calamità: lo spazio dell’edificio è stato progettato per ospitare un gran numero di persone in caso di emergenza, circa 700! Tutto ciò di cui c’è bisogno, quindi. In generale, il centro è rivolto a qualsiasi attività che possa influenzare positivamente il cambiamento sociale all’interno della comunità. Il centro St. Joseph è probabilmente il principale vettore di miglioramento delle infrastrutture registrate nei dintorni: nelle vicinanze è stato sviluppato un buon collegamento stradale tra la strada principale di Barangay e il sito scolastico; inoltre, anche il sistema di drenaggio ha visto notevoli miglioramenti. Una delle principali preoccupazioni al momento della pianificazione del progetto di costruzione del centro St. Joseph, è stata quella di garantire la sostenibilità ambientale e socioeconomica dell’edificio.
Il Centro di Azione Sociale dell’Arcidiocesi di Capiz, sostenuto da Caritas Ambrosiana e Caritas Italiana – che hanno attivamente partecipato al progetto – ha aperto il centro di formazione ed evacuazione St. Joseph sotto i migliori auspici!

newsletter
Iscriviti alla nostra newsletter
Emergenza Coronavirus - Dona ora
EVENTI E INIZIATIVE
21/04/2021
Convegni

SEGNALI DEL WELFARE CHE SARÀ

Oltre la dittatura dell'emergenza: neoassistenzialismo e generatività. 1° webinar – mercoledì 21 aprile 2021, ore 18.30 – 20.00

22/04/2021
Iniziative

Giornate di eremo - Al primo posto c’è l’amore

Giovedì 22 aprile h. 18.30 - Al primo posto c’è l’amore - I Cor 13, 1-13 a cura di don Matteo Rivolta - Responsabile Caritas Zona Pastorale di Varese. Iscriviti gratuitamente all'evento in diretta Youtube sul canale di Caritas Ambrosiana

28/04/2021
Convegni

TRA ASSISTENZA E ATTIVAZIONE: CONFRONTO TRA ESPERIENZE GENERATIVE

Oltre la dittatura dell'emergenza: neoassistenzialismo e generatività. 2° webinar – mercoledì 28 aprile 2021, ore 18.30 – 20.00

05/05/2021
Convegni

“LÌ SONO INSERITI I POVERI, CON LA LORO CULTURA, I LORO PROGETTI E LE ...

Oltre la dittatura dell'emergenza: neoassistenzialismo e generatività. 3° webinar – mercoledì 5 maggio 2021, ore 18.30 – 20.00

EDITORIALE

Del Direttore: 
Luciano Gualzetti



 
Cibo, buttiamo di più mentre altri non mangiano

A causa dello smart working e più ancora delle limitazioni anti Covid che hanno colpito in modo particolare il settore, bar e ristoranti acquistano una minore quantità di cibo.

.... Leggi qui

IN EVIDENZA
Progetti in evidenza
Quaresima 2021

I progetti proposti saranno realizzati in Albania, Sud Sudan e Thailandia. Vai alla pagina dedicata e scarica i materiali disponibili per promuovere i progetti

La nostra offerta
Progetti in evidenza
Rendicontazioni
Trasparenza

Ai sensi di quanto previsto dalla legge 124/2017, si comunica quanto la Fondazione Caritas Ambrosiana ha ricevuto nel corso dell’anno 2019 dalla pubblica ammini ...