CADER... o come istituire squadre di pronto intervento


In seguito al passaggio e alla furia del tifone Haiyan, tra le molte case da ricostruire e i kit da distribuire, è emersa anche l’esigenza di avere a disposizione un team preparato di risposta rapida alle emergenze.
È da questa idea che è nato il progetto Capiz Archidiocesan Disaster Emergency Responders (CADER), volto a creare un “Quick Response Team”, un team di risposta rapida che operi all’interno dell’Arcidiocesi di Capiz in caso di emergenza, unitamente allo sviluppo di un programma di formazione in preparazione e risposta ai disastri naturali.

L’obiettivo principale è quello di creare comunità solide e resilienti, in grado di fronteggiare nel miglior modo possibile qualsiasi situazione si presenti loro. Le competenze chiave di CADER sono state individuate in sette attività: comunicazione di emergenza, sistema di allerta precoce, aiuto alimentare, gestione del centro di evacuazione, valutazione rapida dei danni e dei bisogni, intervento psicosociale, creazione di un centro operativo. 

Il progetto è stato approvato nel 2014 e ha potuto prendere attivamente il via nel febbraio del 2015. Le due componenti sono state l’attivazione di una stazione radio per le emergenze e lo sviluppo di un team di volontari opportunamente addestrati alla risposta rapida alle emergenze, reclutati in tutta l’Arcidiocesi. Tutti i volontari hanno partecipato a workshop e incontri formativi per interventi sul campo e nelle comunità, sia con lezioni sul pronto soccorso di base e RCP, sia sul monitoraggio continuo. Alla fine del 2017, CADER poteva contare sull’esperienza maturata in questi anni nel corso delle operazioni seguite al passaggio dei tifoni Ruby e Urduja.



Ad oggi, CADER continua a partecipare attivamente alle iniziative promosse per la riduzione del rischio e la risposta alle catastrofi naturali. La rete CADER è stata attivata efficacemente e prontamente in risposta alla Depressione tropicale Agaton del 2018, e ha condotto attività di monitoraggio sul campo in collaborazione con l’MDDRMOS locale, conducendo una rapida valutazione per le famiglie colpite dalle inondazioni e per le operazioni di soccorso rivolte alle parrocchie selezionate.

L’implementazione del progetto si è concentrata anche sul riconoscimento del ruolo svolto dalla Chiesa tra le unità locali di risposta alle emergenze. Le squadre di soccorso hanno avuto la possibilità di ricevere corsi di formazione continua, che hanno permesso ai volontari di ottenere qualifiche e certificazioni delle competenze riconosciute a livello nazionale. A questi corsi di formazione hanno potuto partecipare anche diversi studenti, con l’obiettivo di diffondere ulteriormente consapevolezza e conoscenze. CADER ha poi aderito alle numerose campagne di sensibilizzazione, alle esercitazioni, alle simulazioni e ai programmi di prevenzione promossi dalle municipalità (che hanno riguardato, per esempio, attività di arboricoltura, corsi di pronto soccorso, e così via). Uno dei risultati più significativi e gratificanti per CADER è sicuramente la nomina al prestigioso Gawad Kalasag, un ente che riconosce tutte quelle organizzazioni che sono state attivamente ed efficacemente coinvolte in attività di soccorso e recupero.
newsletter
Iscriviti alla nostra newsletter
Emergenza Coronavirus - Dona ora
EVENTI E INIZIATIVE
21/04/2021
Convegni

SEGNALI DEL WELFARE CHE SARÀ

Oltre la dittatura dell'emergenza: neoassistenzialismo e generatività. 1° webinar – mercoledì 21 aprile 2021, ore 18.30 – 20.00

22/04/2021
Iniziative

Giornate di eremo - Al primo posto c’è l’amore

Giovedì 22 aprile h. 18.30 - Al primo posto c’è l’amore - I Cor 13, 1-13 a cura di don Matteo Rivolta - Responsabile Caritas Zona Pastorale di Varese. Iscriviti gratuitamente all'evento in diretta Youtube sul canale di Caritas Ambrosiana

28/04/2021
Convegni

TRA ASSISTENZA E ATTIVAZIONE: CONFRONTO TRA ESPERIENZE GENERATIVE

Oltre la dittatura dell'emergenza: neoassistenzialismo e generatività. 2° webinar – mercoledì 28 aprile 2021, ore 18.30 – 20.00

05/05/2021
Convegni

“LÌ SONO INSERITI I POVERI, CON LA LORO CULTURA, I LORO PROGETTI E LE ...

Oltre la dittatura dell'emergenza: neoassistenzialismo e generatività. 3° webinar – mercoledì 5 maggio 2021, ore 18.30 – 20.00

EDITORIALE

Del Direttore: 
Luciano Gualzetti



 
Cibo, buttiamo di più mentre altri non mangiano

A causa dello smart working e più ancora delle limitazioni anti Covid che hanno colpito in modo particolare il settore, bar e ristoranti acquistano una minore quantità di cibo.

.... Leggi qui

IN EVIDENZA
Progetti in evidenza
Quaresima 2021

I progetti proposti saranno realizzati in Albania, Sud Sudan e Thailandia. Vai alla pagina dedicata e scarica i materiali disponibili per promuovere i progetti

La nostra offerta
Progetti in evidenza
Rendicontazioni
Trasparenza

Ai sensi di quanto previsto dalla legge 124/2017, si comunica quanto la Fondazione Caritas Ambrosiana ha ricevuto nel corso dell’anno 2019 dalla pubblica ammini ...