Un asilo in tenda a Arvaiheer


Nel mese di agosto del 2014 è stato attivato il "Daily Care Centre" a Arvaiheer, in Mongolia: esso fa parte dei progetti dell' "Avvento di Carità 2013" e consiste nella realizzazione e gestione di un asilo nido per bambini in difficoltà della zona, di un'età compresa tra i 3 e i 5 anni, per permettere loro di partecipare ad attività ludiche ed educative non concesse dal carente servizio scolastico statale.

 Una bambina che frequenta il Daily Care Centre


A più di un anno dall'inaugurazione dell'asilo, si può affermare che il contributo di 10.000 euro di Caritas Ambrosiana unita all'Ufficio Diocesano per la Pastorale Missionaria, è stato necessario per la realizzazione dello stesso. Grazie al budget raccolto si è potuta inizialmente acquistare e montare la "ger" (la tradizionale tenda mongola) dove svolgere le attività del Centro; la scelta di un'abitazione tipica del luogo è stata fondamentale per la creazione di un ambiente familiare, dove i bambini possano sentirsi a casa e quindi a loro agio per svolgere le attività in serenità. Parte del budget è stato anche utilizzato per acquistare gli arredi interni della ger (tavolini, sedie, scaffali, giocattoli..), oltre al materiale necessario per i servizi igienici; a questo proposito alcuni disoccupati del quartiere, guidati da un falegname, hanno realizzato uno scaffale, un piccolo armadio e una casella di legno personalizzata per il materiale personale di ogni bambino del centro. Per l'area esterna è stato allestito uno spazio ricreativo (altalena, scivolo, dondolo) certificato per bambini di età compresa tra i 3 e i 6.

Il passo sucessivo è stato selezionare il personale destinato a gestire e lavorare attivamente nel progetto. Una signora con precedenti esperienze in campo educativo e di prevenzione dell'igiene in strutture statali è stata scelta per elaborare i percorsi formativi, affiancata da una giovane mamma che possa aiutarla nell'assistenza ai bambini durante lo svolgimento delle attività. Altre due donne, assunte dall'Ufficio Missionario, garantiscono la pulizia degli ambienti e la preparazione del cibo.  

Alcuni bambini davanti alla "ger" del Centro, la tradizonale tenda mongola

La selezione dei bambini è ricaduta su 20 beneficiari che provengono da famiglie con difficoltà economiche, perchè le dimensioni del centro non permettono di accettarne in numero superiore. Un aspetto fondamentale del progetto riguarda la collaborazione dei genitori dei giovani beneficiari: le famiglie si sono dimostrate interessate al progetto, tanto da partecipare atttivamente agli incontri periodici di formazione proposti e a rendersi disponibili per attività di volontariato legate al Centro.

Va sottolineato il fatto che, a seguito dell'avvio del Daily Care Centre, permesso dal finanziamento di Caritas Ambrosiana e Ufficio Diocesano per la Pastorale Missionaria, si è creata una rete di solidarietà (soprattutto da parte di famiglie italiane) per sostenere il prolungamento del progetto; in particolare per poter continuare ad affrontare le spese mensili riguardanti i pasti concessi ai bambini (ogni giorno colazione, pranzo e merenda) e l'acquisto del combustibile per la stufa presente nel Centro.


 
newsletter
Iscriviti alla nostra newsletter
Emergenza Coronavirus - Dona ora
EVENTI E INIZIATIVE
21/04/2021
Convegni

SEGNALI DEL WELFARE CHE SARÀ

Oltre la dittatura dell'emergenza: neoassistenzialismo e generatività. 1° webinar – mercoledì 21 aprile 2021, ore 18.30 – 20.00

22/04/2021
Iniziative

Giornate di eremo - Al primo posto c’è l’amore

Giovedì 22 aprile h. 18.30 - Al primo posto c’è l’amore - I Cor 13, 1-13 a cura di don Matteo Rivolta - Responsabile Caritas Zona Pastorale di Varese. Iscriviti gratuitamente all'evento in diretta Youtube sul canale di Caritas Ambrosiana

23/04/2021
Convegni

E chi si assume la responsabilità?

Il webinar si terrà venerdì 23 aprile 2021, dalle 20.45 in diretta streaming sul canale Youtube di Caritas Ambrosiana.

28/04/2021
Convegni

TRA ASSISTENZA E ATTIVAZIONE: CONFRONTO TRA ESPERIENZE GENERATIVE

Oltre la dittatura dell'emergenza: neoassistenzialismo e generatività. 2° webinar – mercoledì 28 aprile 2021, ore 18.30 – 20.00

EDITORIALE

Del Direttore: 
Luciano Gualzetti



 
Cibo, buttiamo di più mentre altri non mangiano

A causa dello smart working e più ancora delle limitazioni anti Covid che hanno colpito in modo particolare il settore, bar e ristoranti acquistano una minore quantità di cibo.

.... Leggi qui

IN EVIDENZA
Progetti in evidenza
Quaresima 2021

I progetti proposti saranno realizzati in Albania, Sud Sudan e Thailandia. Vai alla pagina dedicata e scarica i materiali disponibili per promuovere i progetti

La nostra offerta
Progetti in evidenza
Rendicontazioni
Trasparenza

Ai sensi di quanto previsto dalla legge 124/2017, si comunica quanto la Fondazione Caritas Ambrosiana ha ricevuto nel corso dell’anno 2019 dalla pubblica ammini ...