ADOLESCENTI DISPERSI: convegno doposcuola di primavera

Nuove corresponsabilità per offrire opportunità di ripartenza
 
Due anni e mezzo fa intitolavamo in questo modo il nostro convegno autunnale, ponendo l’accento sulla dispersione scolastica degli adolescenti, anche in Diocesi, a partire dai dati che collocavano l’Italia in fondo alla classifica dei diplomati in Europa.
La situazione non è cambiata in meglio, sappiamo tutti che la pandemia ha causato un peggioramento delle condizioni di apprendimento dei nostri ragazzi, soprattutto dei più fragili, e innescato il cosiddetto learning loss, la perdita di conoscenze legata ad una scarsa fruizione scolastica. Inoltre ha reso più difficili le relazioni interpersonali generando problemi proprio a chi si sta costruendo le competenze per stare nei gruppi e in generale in società.
I servizi diocesani di supporto psicologico agli adolescenti hanno visto aumentare notevolmente le richieste di accesso e dalle prese in carico emergono fatiche “ … sulla capacità di programmazione e progettualità di vita … e l’accentuazione … di alcuni disagi specifici, riconducibili in forme diverse all’incertezza sul futuro e alla paura: crisi d’ansia e attacchi di panico, depressione, irritabilità e rabbia, fino alla violenza, espressa verso se stessi o verso gli altri.”
Inoltre, accanto ad una dispersione e abbandono scolastici in aumento, continua a destare preoccupazione l’ampliamento della fascia di ragazzi e giovani che né studiano, né lavorano e si trovano in una preoccupante condizione di “stallo” nel proprio progetto di vita
L’investimento sugli studenti adolescenti è crescente da parte dell’Area Minori Doposcuola, segni ne sono alcuni percorsi formativi realizzati e la ricerca in essere sui doposcuola per le superiori. Sono necessarie oggi nuove progettualità per il supporto allo studio (come peraltro sosteniamo anche per altre fasce di età e a maggior ragione in questo caso), integrate con percorsi e servizi capaci di orientare i ragazzi nelle scelte, in una prospettiva di accompagnamento all’autonomia.  Le nostre comunità hanno bisogno di rinnovate corresponsabilità del mondo adulto nell’offrire presenze con competenze pedagogiche, che sappiano aprire e tutelare spazi, rispondere a domande formative e dialogare sul presente.
 
SABATO 28 MAGGIO 2022
dalle 9.30 alle 12.30
Caritas Ambrosiana - via S. Bernardino, 4 a Milano
 
Interverranno
Claudia Alberico, Consultori Fondazione Silvano Caccia
Padre Eugenio Brambilla, Scuola Popolare e Caritas Città di Milano
Mario Lenelli, Comunità Nuova
Modera Francesca Gisotti, Caritas Ambrosiana
La partecipazione al convegno è libera, è gradita però la segnalazione di presenza tramite mail a doposcuola@caritasambrosiana.it.

Per accedere in differita alla registrazione cliccare sul canale Youtube di Caritas Ambrosiana: https://www.youtube.com/watch?v=xKG5J7FC0fY

newsletter
Iscriviti alla nostra newsletter
Regali solidali
EVENTI E INIZIATIVE
05/07/2022
Iniziative

Mai più stragi

5 luglio, ore 19, piazza Duca d’Aosta (davanti Stazione Centrale), Milano. Mai più stragi, mai più soli: scendiamo in piazza come scorta civica. In piazza, insieme, perché nessuno sia più solo: martedì 5 luglio alle ore 19 davanti alla Stazione Centrale di Milano manifesteremo a sostegno del procuratore Nicola Gratteri e di tutti i cittadini che rischiano la vita contro le mafie...

05/07/2022
Convegni

Il valore della cura

5 luglio • ore 9.30-13.00 presso la sede diCaritas Ambrosiana via san Bernardino 4, Milano e in diretta streaming sul canale Youtube di Caritas Ambrosiana. Carenza di educatori e di altre figure professionali: proposte per affrontare un’emergenza nazionale che incide su persone, famiglie, servizi e comunità locali...

27/06/2022
Iniziative

Scegli da che parte stare 2022

Campi di formazione e lavoro volontario nel bene confiscato Libera Masseria e Spino d'Adda. Campi estivi per minorenni e maggiorenni dal 27 giugno al 6 agosto 2022. Leggi tute le informazioni...

18/06/2022
Iniziative

Sante subito! Famiglie 2022

Sabato 18 giugno dalle ore 17.00 in Piazza del Duomo a Milano

EDITORIALE

Del Direttore: 
Luciano Gualzetti



 
Giovani fragili apritevi al mondo

Sono usciti dalla stagione pandemica marchiati da segni profondi. Anche se invisibili. Il virus ha fatto, tra le loro fila, molte meno vittime “fisiche” che tra i membri delle altre classi d’età. ...... Leggi qui


IN EVIDENZA
Notizie
Rendicontazioni
Trasparenza

Ai sensi di quanto previsto dalla legge 124/2017, si comunica quanto la Fondazione Caritas Ambrosiana ha ricevuto nel corso dell’anno 2019 dalla pubblica ammini ...

La nostra offerta
Numero dedicato donatori
Vuoi fare del bene? Chiamaci...

02.40703424 è il nuovo numero da chiamare per sapere come fare del bene... meglio! Chiama il nostro numero dedicato ai donatori Caritas, riceverai tutte le info ...