La nostra attività


ATTVITÀ SVOLTE NEL CORSO DEL 2016
1)      Ambiti della formazione, sensibilizzazione e consulenza
·         Partecipazione a un progetto Europeo Erasmus sul tema dell’educazione rivolta agli adulti rom
·         Realizzazione di seminari di approfondimento su tematiche specifiche
·         Sensibilizzazione sul territorio
2)      Risposta a 32 richieste di consulenza e orientamento pervenute telefonicamente o tramite email da privati cittadini, Centri di Ascolto o parrocchie e servizi privati.
3)      Ambito dell’intervento diretto a favore dei rom

·         Accompagnamento socio-educativo
Servizio rivolto alle famiglie inserite in appartamenti verso la piena autonomia abitativa. L’intervento rivolto alle famiglie rom è iniziato nel 1999 presso l’insediamento abusivo di via Barzaghi ed è proseguito presso il campo comunale di via Novara dal 2001 al 2014 (anno della sua chiusura). L’accompagnamento rivolto alle famiglie del campo è proseguito con il loro ingresso in appartamento. Al momento le famiglie seguite con questo intervento sono 12.

·         Laboratorio Taivè
Il Laboratorio Taivè è stato avviato nel 2009. Consiste in un progetto di formazione e inserimento lavorativo rivolto principalmente a donne rom; la sede del progetto è un negozio aperto al pubblico che offre servizio di stiro e riparazioni sartoriali. Il Laboratorio Taivè partecipa con il suo banchetto a fiere, feste, eventi in occasione dei quali presenta la propria attività e mette in vendita i propri prodotti (manufatti di stoffa).
Le finalità del progetto consistono in: emancipazione ed empowerment delle donne, loro formazione e accompagnamento lavorativo, promozione dei gruppi rom e della loro cultura.
Nel corso degli anni sono state inserite nel progetto 30 (di cui 5 donne non rom). Nel 2016 le donne inserite nel progetto sono state 8.
 
·         Unità mobile
I servizio di Unità Mobile ha avuto inizio nel 2014. La sua attività consiste nel contatto diretto con i rom presenti sul territorio in insediamenti spontanei, aree ed edifici abbandonati; l’intervento mira a conoscere il territorio e a fornire ai gruppi rom informazioni e orientamento.
Dal  2015 è stato attivato un sistema di rilevamento degli insediamenti visitati e dei nuclei familiari contattati, che consente l’aggiornamento in tempo reale dei dati raccolti. Nel corso del 2016 sono stati contatti 75 insediamenti, abitati prevalentemente da rom romeni. Al momento sono circa 50 i nuclei familiari con i quali il contatto si è successivamente tradotto in una relazione continuativa, con rilevazione accurata dei bisogni, orientamento e, quando necessario, accompagnamento ai servizi; in alcuni casi c’è stato il raccordo con altre Aree e servizi della Caritas.

newsletter
Iscriviti alla nostra newsletter
Emergenza Coronavirus - Dona ora
EVENTI E INIZIATIVE
11/03/2021
Convegni

Una comunità a misura di...ogni persona

Il webinar si terrà giovedì 11 marzo, dalle 20.45 alle 22.45

18/02/2021
Convegni

L'Europa si è fermata a Lipa - Webinar

Giovedì 18 febbraio dalle ore 20.45 diretta Youtube sulla situazione dei migranti nel campo di Lipa, sulla condizione dei profughi in Bosnia, sulle attività di emergenza di Caritas Ambrosiana nel campo di Lipa e in Bosnia e sulle politiche migratore dell'Unione Europea. Iscriviti gratuitamente...

14/02/2021
Iniziative

Dalla zona di Varese sulla pace

Iniziativa di ACR, Caritas e Pastorale familiare della Zona II: ogni giorno un video di tre minuti con uno stralcio del testo, domande e riflessioni

13/02/2021
Convegni

Fratelli tutti?

Oggi 13 febbraio 2021 si terrà l’abituale Convegno Mondialità promosso da Pastorale Missionaria, Pastorale dei Migranti e Caritas Ambrosiana. Guarda la diretta ora...

EDITORIALE

Del Direttore: 
Luciano Gualzetti



 
I nuovi poveri. La gente della zona rossa

Nel corso del 2020, le misure assunte per rallentare la corsa del Coronavirus hanno avuto uno spiacevole effetto collaterale

.... Leggi qui

IN EVIDENZA
Notizie
Progetti in evidenza
Quaresima 2021

I progetti proposti saranno realizzati in Albania, Sud Sudan e Thailandia. Vai alla pagina dedicata e scarica i materiali disponibili per promuovere i progetti

La nostra offerta
Progetti in evidenza