Eventi Caritas in Expo Milano 2015 - Ingressi


DIVIDERE PER MOLTIPLICARE. Spezzare il Pane


Abbiamo preparato un fitto calendario di eventi in Expo Milano 2015 perché vogliamo parlare veramente di alcune questioni che riguardano il tema “Nutrire il pianeta. Energia per la vita” che Expo propone al mondo. Discuteremo delle problematiche che affliggono il pianeta portando dati, riflessioni e soluzioni. Quanti dentro Expo vorranno spingere lo sguardo e la mente fino a trattare di guerre, migrazioni, ambiente, diseguaglianze variamente legate al tema del diritto al cibo? Segui i nostri dibattiti, convegni, tavole rotonde perché Expo Milano 2015 sia veramente un luogo di confronto, di crescita individuale e collettiva, di spinta al cambiamento. Partecipa attivamente!

Per tutte le persone e gruppi che vogliono partecipare agli eventi di Caritas in Expo Milano 2015 abbiamo deciso di riservare un trattamento speciale. Fino a esaurimento posti nelle sale dedicate offriremo la possibilità di accedere al sito di Expo con un contributo di 10 euro e abbiamo stipulato una convenzione per avere un cestino per il pranzo con un’offerta di ulteriori 5 euro. E’ solo un piccolo contributo sulle spese che abbiamo affrontato per organizzare gli eventi e per far accedere i nostri sostenitori in modo pratico e veloce.
Il contributo spese potrà essere versato solamente con la carta di credito.

Per richiedere gli ingressi compila il form che trovi al fondo di questa pagina, se avremo la disponibilità di ingressi per l'evento da te scelto riceverai una email con le indicazioni per finalizzare il versamento del contributo e per ricevere gli ingressi ai nostri eventi.


I nostri eventi in programma


Cibo di guerra. Nutrire il pianeta oltre i paradossi. 11 settembre 2015 ore 11,00/13,00
Presentazione del quinto Rapporto sui conflitti dimenticati di Caritas Italiana in collaborazione con Famiglia Cristiana e Il Regno. La correlazione tra guerra e fame, punta l’attenzione sulle dinamiche di accesso al cibo e a risorse fondamentali come acqua e terra. In tante parti del mondo per il cibo, con il cibo si combatte. Quando non è sufficiente a sfamare tutti, o ci sono terre da accaparrarsi, o le parti in conflitto lo usano per condizionare intere popolazioni. L’analisi del testo “Cibo di guerra”  offre spunti per capire come fare della terra una “tavola di pace”. 
 
Voci dal territorio “Una sola famiglia umana, cibo per tutti: E’ compito nostro”. 11 settembre 2015 ore 14,30/16,30
Questa la declinazione italiana della campagna mondiale “One Human Family. Food for all”, lanciata da Caritas Internationalis. 
L’invito ad un’azione pedagogica per creare una “cittadinanza ecologica” che non si limiti a informare, ma riesca a far maturare e a cambiare le abitudini in un’ottica di responsabilità. Durante il Convegno saranno presentati i risultati, le buone prassi e le proposte per contrastare in primo luogo la povertà alimentare. In vista dell’imminente Assemblea generale Onu sulle prospettive degli Obiettivi di Sviluppo.
 
Nutrire il pianeta si può: oltre i paradossi del cibo. 12 settembre 2015 ore 11,00/13,30
Alla luce dei grandi paradossi legati a un bene primario come il cibo, che riguardano la nostra vita quotidiana, i nostri contesti specifici ed il mondo intero (carenza-spreco, eccesso-accesso negato, produzione-speculazione sul cibo) il convegno offre lo spazio per una riflessione sulla lotta contro la fame e su alcuni passi concreti compiuti verso un diritto al cibo garantito per tutti nell’ambito della legislazione e dell’impegno sociale, della finanza e delle situazioni emergenziali.
 
LE MIGRAZIONI FORZATE NEL MEDITERRANEO E NEL RESTO DEL MONDO: la terra, fattore di espulsione. 24 settembre 2015 mattina
Il convegno presenterà il rapporto sull’accoglienza e sulla protezione internazionale dei ‘rifugiati ambientali’: popolazioni costrette a migrazioni forzate causate dai disastri naturali che nel mondo fanno ‘saltare’ le economie di sussistenza legate alla terra. Una categoria meritevole di protezione a livello internazionale che vede nel Mediterraneo una via di fuga e d’uscita dalla disperazione.
 
Con-Dividere per Moltiplicare. Famiglie e stili di vita. 4 ottobre 2015 mattina
Il convegno a conclusione del percorso omonimo svoltosi in numerosi territori e comunità locali sarà l’occasione per mettersi in ascolto delle famiglie, delle scelte di accoglienza e condivisione che sperimentano nella quotidianità, racconto di pratiche di incontro e scambio che concorrono a costruire ‘una sola famiglia umana’. Una conferenza con esperti di diverse discipline, economia, pedagogia, teologia, che si confronteranno in merito alla capacità di impatto culturale ed economico delle piccole esperienze di sharing tra famiglie.  Una giornata per mostrare come le ‘buone pratiche’ abbiano anche una valenza economica e di sviluppo capace di superare la ricaduta locale.
 
Diritto al cibo: interventi di prossimità e azioni di advocacy. 17 ottobre 2015 mattina
Il convegno presenterà il rapporto sulla povertà alimentare a Milano, in Italia e in Europa. Sarà l’occasione per approfondire il tema del diritto al cibo in contesti europei, vedere le azioni poste in essere da Caritas per contrastare il fenomeno della povertà alimentare, dai pacchi viveri agli Empori della Solidarietà, ma anche un’occasione di riflessione sulle politiche necessarie a garantire tutele adeguate affinché ciascuno possa provvedere autonomamente a sé e alla propria famiglia. Caritas Europa presenterà l’azione di advocacy sul diritto al cibo e le sue ricadute sulle istituzioni europee.


Il form di richiesta ingressi


newsletter
Iscriviti alle nostre newsletter
Dona ora per i progetti Caritas
EVENTI E INIZIATIVE
24/09/2018
Corsi di formazione

Le emozioni, facilitatori o ostacoli nella relazione con l'altro?

Corso di formazione rivolto alle persone interessate e impegnate in una relazione di aiuto.

24/09/2018
Iniziative

Apericena Parrocchia Santa Croce Milano

Il 24 settembre alle ore 20.00 vi invitiamo all'apericena per la presentazione del progetto: "Accoglienza Fa miliare per Adolescenti Migranti Soli"

26/09/2018
Corsi di formazione

Le tratte: elementi di comprensione e strumenti di intervento

Il corso di formazione “Le tratte: elementi di comprensione e strumenti di intervento” si compone di due moduli: un modulo di inquadramento generale rispetto alla normativa e al fenomeno, e un secondo modulo di approfondimento dedicato ai luoghi dell’emersione delle vittime di tratta, la rete dei servizi e alla Nigeria in quanto principale paesi di arrivo delle persone inserite nei percorsi di protezione.

20/09/2018
Iniziative

Incontri di inzio anno 2018/19

Anche quest'anno ci si trova nelle rispettive zone pastorali, con la presenza del Vicario Episc., per presentare il cammino formativo dell'anno

EDITORIALE

Del Direttore: 
Luciano Gualzetti
Migrazioni, tra realtà e percezione
La rappresentazione è sempre più una variabile indipendente dalla realtà. In queste settimane lo scontro nel Paese e in Europa sui migranti è stato un caso emblematico....
  Leggi qui...

 


IN EVIDENZA
Rendicontazioni
Trasparenza

Ai sensi di quanto previsto dalla legge 124/2017, si comunica quanto la Fondazione Caritas Ambrosiana ha ricevuto nel corso dell’anno 2017 dalla pubblica ammini ...

Lasciti testamentari
Lasciti Testamentari

Scegli di fare un dono nel testamento a favore di Caritas Ambrosiana e sarai per sempre al fianco di chi ha più bisogno. Da oltre 50 anni Caritas Ambrosiana ope ...

Progetti in evidenza
Progetti in evidenza
Cinque per mille

C.F. 01704670155
Dona il tuo cinque per mille a Caritas Ambrosiana per sostenere il Rifugio Caritas, a te non costa nulla per Sergio è la possibilità di tor ...