Doposcuola: integrare saperi promuovere cittadinanza

I ragazzi di origine straniera che frequentano i doposcuola parrocchiali della nostra Diocesi sono la
maggioranza degli iscritti. Questo significa che la proposta risponde ai loro bisogni e a quelli delle loro
famiglie. Bisogni connessi principalmente al successo formativo ma anche di socializzazione e di
integrazione.
I doposcuola sono dunque laboratori di interculturalità, dove i ragazzi hanno modo di sperimentare
relazioni tra pari in un contesto extra-scolastico accanto a volontari e operatori che lavorano per
accompagnarli in modo adeguato nel percorso di apprendimento e sostenerli nel costruire relazioni
significative, aumentare la socializzazione e puntare verso l’autonomia.
Per raggiungere questi obiettivi è necessario che i doposcuola si interroghino, aprano spazi di formazione e
riflessione, identifichino strumenti educativi e didattici capaci di valorizzarne le competenze, affiancandoli
nelle fatiche e fragilità.
Maurizio Ambrosini, docente di Sociologia dei processi migratori alla facoltà di Scienze politiche
dell'Università Statale di Milano, ci aiuterà comprendere meglio chi sono i minori stranieri in Italia e come
sia possibile sostenere percorsi di promozione di cittadinanza anche attraverso la condivisione del sapere.
Nel corso del seminario saranno presentate alcune buone prassi di lavoro con i minori e le famiglie
straniere messe in atto da alcuni doposcuola diocesani.
Clicca qui per il volantino promozionale
newsletter
Iscriviti alle nostre newsletter
Dona ora per i progetti Caritas
EVENTI E INIZIATIVE
18/01/2018
Corsi di formazione

Percorso LE PAURE DELL'UOMO NERO

Ultimo incontro del percorso sulle migrazioni e le cause che le determinano. Appuntamento giovedì 18 gennaio 2018 per parlare di "conflitti". E' possibile replicarlo nei territori

19/01/2018
Convegni

PER NON LASCIARE INDIETRO NESSUNO - 2014-2017 Progetto nazionale AIDS ...

Caritas Ambrosiana ha aderito con convinzione al Progetto nazionale AIDS proposto da Caritas Italiana per continuare a generare cultura e solidarietà facendo informazione, educazione e sensibilizzazione, cercando di aumentare le conoscenze su questo tema, l’accoglienza delle persone con HIV e di fare prevenzione, riattivando l’attenzione e l’impegno della comunità in primo luogo cristiana.

25/01/2018
Corsi di formazione

Non giochiamoci la speranza del futuro

Un seminario per i Centri d’ascolto per comprendere la complessità del gioco d’azzardo e le ricadute nella vita di molte famiglie.

04/12/2017
Convegni

Contrasto alla povertà in Lombardia

Lunedì 4 Dicembre - ore 9.30 - Contrasto alla povertà in Lombardia, come ha funzionato il SIA (sostegno all'inclusione attiva)? Quali prospettive per il REI? Presentazione del Report Regionale del progetto di ricerca sostenuto dall'alleanza nazionale contro la povertà...

EDITORIALE

Del Direttore: 
Luciano Gualzetti
Rapporto povertà. Non abbassiamo la guardia
Dopo un lungo periodo di crisi, per la prima volta il Rapporto delle povertà, presentato a novembre, da Caritas Ambrosiana mette in luce una prima inversione di tendenza...
 ...Leggi qui

 


IN EVIDENZA
Progetti in evidenza
Biglietti di Natale 2017

A Natale scegli i biglietti di Auguri di Caritas Ambrosiana, gli auguri fatti con il cuore per trasformare i tuoi auguri in un segno concreto di solidarietà a f ...

Progetti in evidenza
Avvento di carità 2017

Sostieni i progetti dell'Avvento di Carità 2017 proposti da Caritas Ambrosiana e Ufficio Diocesano per la pastorale missionaria. Quest'anno i progetti saranno ...

Lasciti testamentari
Lasciti Testamentari

Scegli di fare un dono nel testamento a favore di Caritas Ambrosiana e sarai per sempre al fianco di chi ha più bisogno. Da oltre 50 anni Caritas Ambrosiana ope ...

Progetti in evidenza