Haiti: uragano Matthew

  DONA ORA CON LA TUA CARTA DI CREDITO 

Nel nord ovest del Paese è molto pesante il bilancio delle devastazioni. Qui sono presenti tre sacerdoti ambrosiani, don Levi Spadotto, don Claudio Mainini, don Giuseppe Grassini, inviati dalla Diocesi di Milano come fidei donum.  Tutti e tre stanno bene e raccontano di case distrutte, animali uccisi o fuggiti per il crollo delle stalle e di chiese rimaste senza tetto a causa delle forti raffiche di vento. Lo staff di Caritas Ambrosiana è in contatto con loro e con i colleghi della Caritas della Diocesi di Port- de-Paix, dove sono in corso collaborazioni dai tempi del disastroso terremoto del 2010. Guarda il video degli interventi realizzati.
 
Dalle testimonianze raccolte risulta che numerose aree sono isolate, comunicazioni e strade interrotte, case completamente distrutte, coltivazioni danneggiate e una gran quantità di capi di bestiame perduti: un disastro, considerando che la maggior parte degli haitiani, specie nelle zone rurali, spesso isolate, sopravvive con le attività agricole e di allevamento. C’è enorme preoccupazione: le distruzioni, la grande massa d’acqua che ha inondato molte zone facilita l’insorgere di epidemie di colera (carenza di acqua potabile) e il diffondersi della malaria.
In questa fase è urgente fornire alla popolazione haitiana una risposta e un aiuto immediato: acqua, cibo e beni di prima necessità.
 
Papa Francesco ha inviato un messaggio per incoraggiare gli aiuti e la solidarietà «in questa nuova prova che conosce il Paese» e ha invitato a unirsi nella preghiera con quanti hanno perso i loro cari.

Caritas Haiti, si è subito attivata in coordinamento con le autorità locali, in modo particolare i Centres d’Operations d’Urgences Départementaux (COUD), per dare una risposta tempestiva ed efficace in particolare nelle diocesi di Jérémie, Nippes, Cayes, Jacmel e Port-de-Paix.

Inoltre, in collegamento con la rete Caritas Internationalis, ha lanciato un appello per aiuti a 2.700 famiglie (13.500 persone) per acquisto e distribuzione di 2.700 kit alimentari, distribuzione di 2.700 kit d’igiene e programmi  per consigliare e sensibilizzare la popolazione sulla prevenzione di malattie infettive.
 

Per contribuire

  DONA ORA CON LA TUA CARTA DI CREDITO 

IN POSTA:

C.C.P. n. 000013576228 intestato Caritas Ambrosiana Onlus - Via S.Bernardino 4 - 20122 Milano.

CON BONIFICO:
C/C presso il Credito Valtellinese, intestato a Caritas Ambrosiana Onlus IBAN: IT17Y0521601631000000000578 - BIC BPCVIT2S
C/C presso la Banca Popolare di Milano, intestato a Caritas Ambrosiana Onlus IBAN: IT51S0558401600000000064700
C/C presso Banca Prossima, intestato a Caritas Ambrosiana Onlus IBAN: IT97Q0335901600100000000348
C/C presso Banca Popolare Etica, intestato a Caritas Ambrosiana Onlus IBAN: IT33R0501801600000011015450
C/C presso Banca Mediolanum intestato a Caritas Ambrosiana Onlus IBAN: IT93T0306234210000001740731

CAUSALE OFFERTA: URAGANO MATTHEW
 
Oppure puoi donare:
presso l'Ufficio Raccolta Fondi in Via S. Bernardino, 4 - Milano dal lunedì al giovedì dalle ore 9.30 alle ore 12.30 e dalle ore 14.30 alle ore 17.30 e il venerdì dalle ore 9.30 alle ore 12.30.
O con carta di credito telefonando al numero 02.76.037.324 (orari di ufficio)

LE DONAZIONI SONO DETRAIBILI/DEDUCIBILI FISCALMENTE

newsletter
Iscriviti alle nostre newsletter
Dona ora per i progetti Caritas
EVENTI E INIZIATIVE
28/02/2018
Corsi di formazione

Un gesto sempre nuovo

Percorso formativo per volontari in quattro incontri sul tema della povertà alimentare e gestione degli alimenti

03/03/2018
Convegni

CONVEGNO DI ZONA 7 SESTO SAN GIOVANNI

Portatori di speranza in una società segnata dalle paure

03/03/2018
Convegni

“E com’è che li sentiamo ciascuno parlare la nostra lingua?” (Atti 2,8 ...

Convegno 3 marzo 2018, ore 9-13 presso il Centro Pastorale Ambrosiano di Seveso

06/03/2018
Corsi di formazione

Il volontariato: relazione e fiducia

Martedì 6 marzo dalle ore 18.00 alle ore 20.00 Via S. Bernardino 4, Milano

EDITORIALE

Del Direttore: 
Luciano Gualzetti
Falsa ripresa
In Italia, secondo i dati ISTAT, vivono in uno stato di povertà assoluta 4 milioni 742mila persone (il 7,9% dei residenti), un totale di 1 milione e 619mila famiglie (il 6,3% dei nuclei familiari). 
 ...Leggi qui

 


IN EVIDENZA
Speciale
Lasciti testamentari
Lasciti Testamentari

Scegli di fare un dono nel testamento a favore di Caritas Ambrosiana e sarai per sempre al fianco di chi ha più bisogno. Da oltre 50 anni Caritas Ambrosiana ope ...

Progetti in evidenza
Progetti in evidenza
Cinque per mille

C.F. 01704670155
Dona il tuo cinque per mille a Caritas Ambrosiana per sostenere il Rifugio Caritas, a te non costa nulla per Sergio è la possibilità di tor ...